Seguici su

Cronaca

Capelli e allattamento: le cure dolci per evitare la caduta

Se in gravidanza i capelli appaiono più lucenti e morbidi, sappiate che durante l’allattamento la nostra chioma può indebolirsi: sono molte le mamme che devono affrontare la caduta dei capelli. Ecco come prevenirla.

capelli allattamento

Durante l’allattamento i capelli possono subire molti cambiamenti: se è bene prendersi cura dei capelli in gravidanza con rimedi naturali, lo è ancora di più durate un altro periodo delicato come quello che segue il momento del parto. Sono moltissime le mamme che si lamentano per la perdita dei capelli in allattamento, ma dovete stare tranquille: è un fenomeno assolutamente naturale, che va sicuramente affrontato con i rimedi giusti, ma senza allarmismi.

Se in gravidanza solitamente cadono meno capelli, a causa di alcuni ormoni ampiamente presenti nel nostro corpo, sappiate che in allattamento tutto cambia: il livello di estrogeni diminuisce e i capelli cominciano a cadere in maniera molto veloce. Ci sono neo mamme che nemmeno se ne accorgono e altre che, invece, subiscono una caduta di capelli molto più veloce e abbondante. E’ un processo fisiologico che terminerà e che solitamente si risolve da solo entro i 12 mesi dal parto (tranne in casi più gravi che vanno trattati da specialisti).

Durante questo periodo i capelli vanno trattati in maniera delicata: non credete ai prodotti miracolosi che promettono di evitare la caduta dei capelli in allattamento. Lo ripeto, è un fattore fisiologico dal quale difficilmente si scappa. Potete comunque utilizzare dei piccoli accorgimenti: usate un detergente delicato, magari sotto forma di olio e che contenga ingredienti naturali (olio d’oliva, olio di argan, ad esempio), così come andrebbero usati balsami leggeri e non troppo “aggressivi”. Evitate troppi prodotti come lacche e schiume che potrebbero appesantire il capello, non farlo respirare e risultare dannosi: la giusta via di mezzo va sempre scelta.

Non usate troppo spesso il phon e a temperature troppo alte (asciugate prima molto bene con l’asciugamano, tamponando delicatamente) e spazzolatevi i capelli con spazzole con setole morbide e preferibilmente naturali, evitando di pettinarli in maniera troppo pesante. Chiedete eventualmente consigli al parrucchiere per prodotti naturali e sicuri che rinforzino i capelli.

Foto | da Flickr di mbeery1

    Sai che Bebeblog è tra i candidati dei premi Macchianera Italian Awards 2014, come Miglior Sito per Genitori e Bambini? Hai tempo fino all’11 settembre per votare e far arrivare Bebeblog al primo posto nella sua categoria. Scopri qui come votare!

Leggi anche

mamma abbraccia figlia adolescente mamma abbraccia figlia adolescente
Scuola17 ore ago

Prepararsi per le gare scolastiche: incoraggiare i bambini

In questo articolo, esploreremo alcune strategie che possono aiutare i genitori a sostenere i propri figli nel processo di preparazione...

Mamma e figlio che fanno i compiti a casa Mamma e figlio che fanno i compiti a casa
Scuola3 giorni ago

La matematica a casa: rendere divertente l’apprendimento

Ecco qualche consiglio per rendere la matematica divertente e coinvolgente anche a casa. La matematica è spesso considerata una materia...

Bambina con occhiali da sole e orologio Bambina con occhiali da sole e orologio
Accessori4 giorni ago

Guida alla scelta dell’orologio perfetto per il tuo bambino: analogico o digitale?

Regalare un orologio a un bambino è un gesto ricco di significato, un vero e proprio passo verso la crescita....

bambino in difficoltà mentre studia bambino in difficoltà mentre studia
Scuola5 giorni ago

Affrontare i problemi di linguaggio a scuola

In questo articolo esploreremo alcuni dei problemi di linguaggio e vedremo qualche consiglio per affrontarli. L’educazione è un diritto fondamentale...

bambini a lezione bambini a lezione
Scuola1 settimana ago

Strategie per migliorare la concentrazione a scuola

In questo articolo, esploreremo alcune delle strategie per migliorare la concentrazione a scuola. La concentrazione è una delle abilità fondamentali...

studentessa stressata studentessa stressata
Scuola1 settimana ago

Come gestire i malumori post-scuola

In questo articolo, esploreremo alcune strategie utili per affrontare i malumori post-scuola. I malumori post-scuola sono un fenomeno comune tra...

autostima dei bambini autostima dei bambini
Scuola2 settimane ago

Sviluppare l’autostima attraverso le attività scolastiche

Scopriamo quali sono le attività scolastiche che possono aiutare a migliorare l’autostima. L’autostima è un aspetto fondamentale per il benessere...

bambina che sorride guardando il mappamondo e tanti manichini uniti, concetto di inclusione bambina che sorride guardando il mappamondo e tanti manichini uniti, concetto di inclusione
Scuola2 settimane ago

Parlare di diversità e inclusione con i bambini

In questo articolo forniremo alcuni consigli utili per parlare di inclusione e diversità con i bambini. Parlare di diversità e...

Bambini bici zaino scuola parco Bambini bici zaino scuola parco
Crescita dei figli2 settimane ago

I molteplici benefici della bicicletta per lo sviluppo dei bambini

L’uso della bicicletta fin dai primi anni d’infanzia ha numerosi punti di forza, purché questa attività sia gestita in modo...

adhd adhd
Scuola2 settimane ago

Supportare i bambini con ADHD a scuola

Scopriamo cos’è l’ADHD e come aiutare i bambini a cui viene diagnosticata. L’ADHD, acronimo di Attention Deficit Hyperactivity Disorder, è...

studente universitario che dorme sui libri studente universitario che dorme sui libri
Scuola3 settimane ago

L’importanza del sonno per la prestazione scolastica

In questo articolo esploreremo l’importanza del sonno per la prestazione scolastica e forniremo alcuni consigli. Il sonno è un elemento...

bambino in difficoltà mentre studia bambino in difficoltà mentre studia
Scuola4 settimane ago

Sostegno per i bambini con difficoltà di apprendimento

I bambini con difficoltà di apprendimento possono affrontare sfide uniche nel loro percorso educativo. L’apprendimento è un processo fondamentale nella...