Seguici su

Salute e benessere

La Malattia emorragica del Neonato, le cause e le cure da seguire

La Malattia emorragica del Neonato può insorgere sia in fase perinatale che dopo qualche settimana dal parto, ed è più frequente tra i prematuri. Vediamo le cause e come prevenire questa grave complicanza

La Malattia emorragica del Neonato (MEN) è una complicanza peri e postnatale che può avere diversi gradi di gravità e che in genere colpisce più facilmente i bebè prematuri.

All’origine della patologia, che provoca sanguinamenti ed emorragie multiple, è la carenza della vitamina K, una sostanza naturale presente in molti cibi e in parte prodotta direttamente dal corpo grazie all’azione di alcuni batteri intestinali, che funge da fattore di coagulazione del sangue.

La MEN, come anticipato, può essere lieve o più severa e pericolosa, e viene classificata pertanto in tre varianti:

  • Malattia emorragica del Neonato classica: si definisce anche carenza fisiologica perché colpisce i neonati che vengono allattati al seno in quanto la vitamina K, la cui carenza (avitaminosi K) negli adulti è molto rara, nel latte materno non è praticamente presente o lo è in misura insufficiente per i neonati prematuri o predisposti alle emorragie che non riescono subito a produrla da soli. La MEN classica si manifesta con sanguinamenti nell’area intestinale, emorragie cerebrali, sanguinamento del cordone ombelicale e formazione di ematomi ed ecchimosi
  • Malattia emorragica del Neonato precoce: in questo caso la MEN colpisce il bebè in fase perinatale, ovvero immediatamente dopo il parto entro le prime 24 ore di vita. La causa di questa variante della malattia è una carenza di vitamina K materna, in genere provocata da trattamenti farmacologici che abbiano interferito con la produzione della sostanza. Le emorragie che colpiscono il neonato possono essere lievi oppure severe
  • Malattia emorragica del Neonato tardiva: è la variante meno comune. In questo caso le emorragie (nella zona intestinale e ano-rettale o a carico dell’occhio) insorgono nei primi mesi di vita del lattante (allattato al seno) soprattutto a seguito di diarrea prolungato e infezioni intestinali che riducano le riserve di vitamina K. In passato questa complicanza era molto più frequente

La MEN si cura e si previene con la somministrazione di vitamina K farmacologica. Per prudenza in quasi tutti i punti nascita e i reparti di neonatologia italiani una prima dose (1 mg) di vitamina K sintetica (chiamata vitamina K3) viene somministrata immediatamente dopo il parto a tutti i neonati con iniezione intramuscolare.

In genere, nei neonati sani e non prematuri, questa misura preventiva è più che sufficiente. Nei bambini a rischio, però, la cura prosegue con la somministrazione del farmaco (Konakion) per un periodo di circa un mese e mezzo. La dose (in unica soluzione settimanale) è di 2 mg da somministrarsi al bebè in gocce.

La terapia antiemorragica a base di vitamina K deve essere prescritta e monitorata attentamente dal pediatra, perché altrimenti il neonato corre il rischio contrario, ovvero quello di manifestare una sindrome da ipervitaminosi K con sintomi come ittero e anemia. L’ipervitaminosi K è una condizone molto grave, che può persino portare alla morte, ecco perché la somministrazione prolungata della vitamina va prescritta solo quando ristrettamente necessario in caso di vero rischio di MEN.

    Non dimenticate di scaricare la Blogo App, per essere sempre aggiornati sui nostri contenuti. E’ disponibile su App Store e su Google Play ed è gratuita.

Foto| via Pinterest

Leggi anche

studentessa stressata studentessa stressata
Scuola2 giorni ago

Come gestire i malumori post-scuola

In questo articolo, esploreremo alcune strategie utili per affrontare i malumori post-scuola. I malumori post-scuola sono un fenomeno comune tra...

autostima dei bambini autostima dei bambini
Scuola4 giorni ago

Sviluppare l’autostima attraverso le attività scolastiche

Scopriamo quali sono le attività scolastiche che possono aiutare a migliorare l’autostima. L’autostima è un aspetto fondamentale per il benessere...

bambina che sorride guardando il mappamondo e tanti manichini uniti, concetto di inclusione bambina che sorride guardando il mappamondo e tanti manichini uniti, concetto di inclusione
Scuola7 giorni ago

Parlare di diversità e inclusione con i bambini

In questo articolo forniremo alcuni consigli utili per parlare di inclusione e diversità con i bambini. Parlare di diversità e...

Bambini bici zaino scuola parco Bambini bici zaino scuola parco
Crescita dei figli1 settimana ago

I molteplici benefici della bicicletta per lo sviluppo dei bambini

L’uso della bicicletta fin dai primi anni d’infanzia ha numerosi punti di forza, purché questa attività sia gestita in modo...

adhd adhd
Scuola1 settimana ago

Supportare i bambini con ADHD a scuola

Scopriamo cos’è l’ADHD e come aiutare i bambini a cui viene diagnosticata. L’ADHD, acronimo di Attention Deficit Hyperactivity Disorder, è...

studente universitario che dorme sui libri studente universitario che dorme sui libri
Scuola2 settimane ago

L’importanza del sonno per la prestazione scolastica

In questo articolo esploreremo l’importanza del sonno per la prestazione scolastica e forniremo alcuni consigli. Il sonno è un elemento...

bambino in difficoltà mentre studia bambino in difficoltà mentre studia
Scuola3 settimane ago

Sostegno per i bambini con difficoltà di apprendimento

I bambini con difficoltà di apprendimento possono affrontare sfide uniche nel loro percorso educativo. L’apprendimento è un processo fondamentale nella...

bambino e mamma che compilano il calendario bambino e mamma che compilano il calendario
Scuola3 settimane ago

Insegnare ai bambini l’importanza della puntualità e dell’organizzazione

La puntualità e l’organizzazione sono due abilità importanti, ecco qualche consiglio per insegnarle ai bambini. Insegnare ai bambini l’importanza della...

scuola bambini computer lezione scuola bambini computer lezione
Scuola3 settimane ago

La sicurezza online per i bambini a scuola

Scopriamo a quali rischi online sono esposti i bambini e quali azioni adottare a riguardo. La sicurezza online per i...

seggiolino bambino auto seggiolino bambino auto
Cronaca3 settimane ago

Acquisto di attrezzature per bambini di seconda mano

Entrare nel mondo dei genitori significa conoscere l’importanza di risparmiare e di prendersi cura dell’ambiente. Acquistare attrezzature per bambini di...

Scarpe estive sandali da donna Scarpe estive sandali da donna
Abbigliamento4 settimane ago

Moda e comfort: come indossare le ciabatte da donna?

Le ciabatte estive da donna combinano eleganza e freschezza, offrendo comfort e stile per ogni occasione. Quando si parla di...

bambini al doposcuola che svolgono attività creative bambini al doposcuola che svolgono attività creative
Scuola4 settimane ago

Coinvolgere i bambini nelle attività artistiche scolastiche

Coinvolgere i bambini nelle attività artistiche scolastiche è fondamentale per il loro sviluppo completo e equilibrato. Coinvolgere i bambini nelle...