Le coccarde per la scuola primaria, 5 idee fai da te

Dovete realizzare delle coccarde per la scuola primaria? Ecco cinque idee che faranno davvero al caso vostro!

E' possibile realizzare delle coccarde per la scuola primaria, con le vostre mani? Acquistare determinati accessori (come ad esempio le coccarde appunto) è spesso piuttosto dispendioso, e non di rado ci ritroviamo a guardare l’oggetto che abbiamo acquistato, ed a chiederci quanto possa essere effettivamente "costato" realizzarlo. Creare delle coccarde non è una cosa poi così difficile, ed oggi abbiamo deciso di dimostrarvelo, proponendovi alcuni tutorial e dandovi qualche idea carina per realizzare la vostra splendida coccarda.

La prima cosa da fare sarà naturalmente quella di scegliere il materiale con cui realizzarla. Potrete infatti scegliere fra carta, nastro, carta crespa e chi più ne ha più ne metta. Magari alcune di voi non ci avranno mai pensato, ma anche dei materiali di riciclo come i sacchetti di patatine (ben lavati naturalmente) bottiglie di plastica o persino il metro da sarta che non usate più da tempo, potrebbero diventare ottimi accessori per realizzare le nostre coccarde.

Coccarde per la scuola primaria

Ecco alcune divertenti idee per realizzare delle belle coccarde per la scuola primaria

Detto questo, una coccarda davvero semplice ma bella è quella realizzata con cartoncino e nastro. Al suo interno potrete scrivere il nome del bambino o la classe che frequenta, ed il gioco è fatto! Un’altra idea molto carina è quella di realizzare un bel fiore, come quello che potete vedere nella nostra galleria di immagini, che andrà naturalmente personalizzato in base alle vostre necessità. Certo, servirà un po’ di pazienza e di praticità, ma l’effetto è senza dubbio molto bello, non trovate?

La coccarda con i pirottini è senza dubbio molto più semplice da realizzare, ma ugualmente molto bella, mentre se amate i colori allegri, non potrete non realizzare quella multicolor … davvero bellissima!

Per aiutarvi a realizzare le coccarde vi proponiamo anche alcuni video tutorial davvero molto utili, per cui … non vi rimane che mettervi all’opera!

    Non dimenticate di scaricare la Blogo App, per essere sempre aggiornati sui nostri contenuti. E’ disponibile su App Store e su Google Play ed è gratuita.

Foto | da Flickr di romana klee, Maegan Tintari
Foto | da Pinterest di VickiandJoey Froelich, Heather McKinney, Lauren Giova Dixon

  • shares
  • Mail