Intrattenere i nipotini e non fargli sentire la mancanza della mamma

I nipotini devono essere un po’ intrattenuti finché sono piccoli, per evitare gli attacchi di noia, stanchezza, ma anche per non fargli sentire la mancanza dei genitori.

Intorno all’ottavo mese i bambini vivono quella che viene definita ansia da separazione ed è molto complicato non fategli sentire la mancanza di mamma e papà. Come si può? I nonni hanno davvero una grande responsabilità e devono cercare di avere tanta pazienza (quella di solito ne hanno in abbondanza). I genitori dovrebbero accompagnare i bimbi dai nonni e poi riuscire ad andarsene senza troppo clamore.

bambini-nonni

È utile anche i nonni vadano a prendere i bambini per una passeggiata, con la scusa di un giretto si può favorire l’iniziale separazione. A casa dei nonni, inoltre, instaurate una routine, per i giochi, la nanna, la merenda, la pappa in modo tale da creare una situazione familiare. Sarebbe anche carino che poi i piccoli abbiano un loro spazio, con dei giochi o un lettino, dove poter ritrovare le loro cose.

Sicuramente le attività che fanno sentire meno la mancanza dei genitori sono quelle pratiche: finché sono piccolissimi non è facile intrattenerli. Potete però farli ballare (anche tenendoli in braccio), ascoltare la musica o stimolare fantasia e creatività facendogli toccare materiali di consistenza differente: la lana, la seta, il pile, le piume, ecc. Poi quando sono più grandi potreste cucinare insieme, preparare un dolce per la mamma o magari organizzare un piccolo orto sul balcone.

Foto | Pinterest

  • shares
  • Mail