Come scegliere lo sport adatto per i bambini?

I pediatri consigliano di far fare tanto sport ai bambini, possibilmente durante tutto l'anno. Ma quali sono le discipline sportive migliori per loro?

I bambini dovrebbero praticare tutti un'attività sportiva, perché questo garantisce loro una crescita armoniosa ed equilibrata nel corpo e nella psiche. Inoltre, è un ottimo modo per socializzare, per superare la timidezza e per imparare a vivere in comunità. Gli sport, quelli di gruppo in modo particolare, insegnano la disciplina e a rispettare le regole.

Ma come orientarsi tra le tante attività sportive offerte, per scegliere proprio quella più adatta al proprio bimbo o alla propria bimba?

Prima di tutto bisogna coinvolgere il bambino nella scelta. È molto importante assecondare le sue passioni e le sue inclinazione. Ovviamente, dovete lasciarlo scegliere in base a quello che ritenete più adatto a lui fisicamente, ma anche economicamente sostenibile. Un ottimo modo per verificare quanto possa essere interessato il piccolo, sono le lezione di prova gratuita. Non vergognatevi, fatele… sono studiate apposta.

Finchè il bimbo è piccolo sarebbero da preferire gli sport di squadra, come calcio, basket o pallavolo: ma anche rugby, baseball, pallanuoto... ecco infine, qualche consiglio un po’ più dettagliato:


  • Nuoto. Sport bellissimo e completo, indicato dai primi mesi. I corsi di acquaticità sono estremamente stimolanti
  • Ciclismo. Perfetto per l'equilibrio e la coordinazione, è uno sport da fare in compagnia e in famiglia, ma il bambino deve frequentare almeno le elementari


  • Arti marziali. Sono ottime discipline che rinforzano il corpo e la mente, danno equilibrio e una postura perfetta.
  • Calcio. Inizialmente, dai 4-5 anni, si può praticare come gioco senza che si debba aderire a regole troppo complesse e rigide.
  • Danza. Moderna o classica è ideale per bimbi e bimbe con senso del ritmo e amanti della musica, agisce sull'equilibrio e sull'elasticità delle articolazioni.
  • Basket e Pallavolo. Ideali da praticare a partire dai 7-8 anni. I bimbi si divertono e imparano il cameratismo e il sano agonismo
  • Atletica leggera. Da preferire dopo la pubertà, per i teenager è una disciplina favolosa e formativa

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail