Seguici su

Salute e benessere

Pidocchi, la prevenzione efficace contro le uova

I pidocchi sono minuscoli parassiti che proliferano sulla cute e sui capelli di adulti e bambini. Come difendere i più piccoli da questa fastidiosa infestazione? Ecco i consigli per la prevenzione

Le epidemie di pidocchi a scuola e negli asili non sono rare, basta un solo bambino che sia stato “infestato” dai minuscoli parassiti, perché presto si diffondano in tutte, o quasi, le altre testoline.

I piccoli, che giocando e stando a diretto contatto si trasmettono facilmente i pidocchi l’uno con l’altro, sono infatti le vittime preferite dai parassiti, che proliferano sulla loro cute, soprattutto nelle zone più ricche di ghiandole sebacee del cuoio capelluto (nuca e zona dietro le orecchie), deponendo le loro minuscole uova chiamate lendini.

Per prevenire il contagio, quindi, una volta che si sappia che a scuola o in uno degli ambienti frequentati dai nostri cuccioli ci sono stati casi di pidocchi, bisogna agire con misure igieniche specifiche e tanta pazienza. Ogni giorno si devono passare al setaccio i capelli dei piccoli (non occorre tagliarli cortissimi come si faceva un tempo!), usando un pettinino a denti fittissimi che trovate in farmacia proprio a tale scopo.

Ogni porzione di cute va accuratamente controllata, pertanto dovrete suddividere i capelli del bambino in ciocche senza tralasciare nessuna zona della testa, perché le uova potrebbero annidarsi dovunque. Il pettinino porta via sia i lendini che eventuali pidocchi morti. E’ importante, poi, stare molto attenti all’igiene. I pidocchi si trasmettono per contatto diretto non solo delle teste, ma anche di indumenti, lenzuola, asciugami, spazzole eccetera.

Pertanto attenzione e disinfettare tutto e invitate i bimbi, quando ci siano infestazioni a scuola, a non avere contatti diretti con gli altri bambini e con le loro cose almeno per un pochino, finché l’allarme non sia cessato. Lavare i capelli con una soluzione di acqua e aceto è altresì un buon sistema di prevenzione contro i parassiti e le loro uova.

Ad ogni modo, se proprio qualche pidocchio dovesse aver colonizzato la testa del bambino non preoccupatevi, anche perché sono innocui, danno solo un gran prurito. In farmacia trovate ottimi prodotti antiparassitari, ad esempio a base di piretrine (sintetiche o naturali), da adoperare fino a completa disinfestazione della cute del bambino.

Se ci rendiamo conto che nostro figlio ha i pidocchi, è necessario tenerlo a casa per evitare di diffondere il contagio e procedere ai trattamenti antiparassitari. Sarà poi il pediatra a stabilire se e quando il bambino può essere riammesso a scuola.

    Non dimenticate di scaricare la Blogo App, per essere sempre aggiornati sui nostri contenuti. E’ disponibile su App Store e su Google Play ed è gratuita.

Foto| via Pinterest

Leggi anche

Mamma e figlio che fanno i compiti a casa Mamma e figlio che fanno i compiti a casa
Scuola4 ore ago

La matematica a casa: rendere divertente l’apprendimento

Ecco qualche consiglio per rendere la matematica divertente e coinvolgente anche a casa. La matematica è spesso considerata una materia...

Bambina con occhiali da sole e orologio Bambina con occhiali da sole e orologio
Accessori23 ore ago

Guida alla scelta dell’orologio perfetto per il tuo bambino: analogico o digitale?

Regalare un orologio a un bambino è un gesto ricco di significato, un vero e proprio passo verso la crescita....

bambino in difficoltà mentre studia bambino in difficoltà mentre studia
Scuola2 giorni ago

Affrontare i problemi di linguaggio a scuola

In questo articolo esploreremo alcuni dei problemi di linguaggio e vedremo qualche consiglio per affrontarli. L’educazione è un diritto fondamentale...

bambini a lezione bambini a lezione
Scuola5 giorni ago

Strategie per migliorare la concentrazione a scuola

In questo articolo, esploreremo alcune delle strategie per migliorare la concentrazione a scuola. La concentrazione è una delle abilità fondamentali...

studentessa stressata studentessa stressata
Scuola1 settimana ago

Come gestire i malumori post-scuola

In questo articolo, esploreremo alcune strategie utili per affrontare i malumori post-scuola. I malumori post-scuola sono un fenomeno comune tra...

autostima dei bambini autostima dei bambini
Scuola1 settimana ago

Sviluppare l’autostima attraverso le attività scolastiche

Scopriamo quali sono le attività scolastiche che possono aiutare a migliorare l’autostima. L’autostima è un aspetto fondamentale per il benessere...

bambina che sorride guardando il mappamondo e tanti manichini uniti, concetto di inclusione bambina che sorride guardando il mappamondo e tanti manichini uniti, concetto di inclusione
Scuola2 settimane ago

Parlare di diversità e inclusione con i bambini

In questo articolo forniremo alcuni consigli utili per parlare di inclusione e diversità con i bambini. Parlare di diversità e...

Bambini bici zaino scuola parco Bambini bici zaino scuola parco
Crescita dei figli2 settimane ago

I molteplici benefici della bicicletta per lo sviluppo dei bambini

L’uso della bicicletta fin dai primi anni d’infanzia ha numerosi punti di forza, purché questa attività sia gestita in modo...

adhd adhd
Scuola2 settimane ago

Supportare i bambini con ADHD a scuola

Scopriamo cos’è l’ADHD e come aiutare i bambini a cui viene diagnosticata. L’ADHD, acronimo di Attention Deficit Hyperactivity Disorder, è...

studente universitario che dorme sui libri studente universitario che dorme sui libri
Scuola3 settimane ago

L’importanza del sonno per la prestazione scolastica

In questo articolo esploreremo l’importanza del sonno per la prestazione scolastica e forniremo alcuni consigli. Il sonno è un elemento...

bambino in difficoltà mentre studia bambino in difficoltà mentre studia
Scuola3 settimane ago

Sostegno per i bambini con difficoltà di apprendimento

I bambini con difficoltà di apprendimento possono affrontare sfide uniche nel loro percorso educativo. L’apprendimento è un processo fondamentale nella...

bambino e mamma che compilano il calendario bambino e mamma che compilano il calendario
Scuola4 settimane ago

Insegnare ai bambini l’importanza della puntualità e dell’organizzazione

La puntualità e l’organizzazione sono due abilità importanti, ecco qualche consiglio per insegnarle ai bambini. Insegnare ai bambini l’importanza della...