Seguici su

Crescita

Come rendere felice un bambino con 10 consigli utili

Non c’è nulla che un genitore non farebbe pur di poter vedere gioioso e sereno il proprio bambino. Ma esattamente quali sono i comportamenti che possono aumentare nei bambini il grado di felicità? Ecco 10 semplici consigli

I bambini felici sono in genere figli di genitori felici. Perché la felicità è come una corrente che si propaga in cerchi concentrici contagiando via via tutti coloro che si trovano vicini alla fonte. Pertanto, per vedere i propri figli gioiosi, sereni e contenti di vivere, anche le mamme e i papà dovrebbero essere sempre gioiosi, sereni e contenti di vivere.

Questo ideale di famiglia nella realtà è molto difficile da incontrare, perché la vita quotidiana ci porta innumerevoli problemi, alcuni dei quali del tutto indipendenti dalla nostra volontà e tali da abbassare in modo notevole il nostro grado di felicità.

Eppure, non c’è coppia di genitori che non farebbe qualunque cosa pur di vedere i propri bambini sempre contenti, anche quando le cose in casa non vanno tanto bene, anche quando ci sono difficoltà da affrontare, quando i soldi sono pochi, quando ci sono malattie in famiglia, quando mamma e papà si separano.

Nella vita di tutti i giorni, che è fatta di alti e bassi e le cui complicazioni non si possono certo nascondere ai bimbi, come ci si può comportare per farli comunque felici, per vederli alzarsi ogni giorno pieni di entusiasmo per la nuova giornata che li attende? Ricordando che la felicità, intesa come stato psicologico di intimo appagamento e di fiduciosa apertura alla vita, è prima di tutto una scelta che possiamo fare ogni giorno, ecco 10 semplici consigli validi sempre.

  1. Accettate i vostri bambini senza condizioni, così come sono. Non significa che dobbiate dargliele tutte vinte o esaltarli senza ragione (cosa che farebbe gonfiare a dismisura il loro ego), ma al contrario, che possano sentirsi liberi di esprimere la loro personalità, anche nei lati negativi, sapendo che comunque voi li amerete per quello che sono, rispettando le loro peculiarità con gioia
  2. Coinvolgeteli nelle decisioni importanti, tenete in conto il loro giudizio. L’atteggiamento deve sempre essere positivo, è importante che qualunque decisione si prenda in famiglia, dalla meta delle vacanze al trasloco in una nuova casa, sia affrontata con i bimbi fin da quando abbiano l’età per capire, ragionando insieme e facendoli sentire protagonisti in toto
  3. Trascorrete del tempo libero con loro nella natura. Prendere i vostri bambini – sia entrambi i genitori che uno per volta – e organizzate delle piccole escursioni in campagna, o al mare. Usate queste occasioni per parlare, per “comunicare”, ma anche solo per fare un po’ di sforzo fisico insieme. Gioverà moltissimo se ne farete un piccolo rito settimanale
  4. Lasciate spazio ai bambini, in modo che si creino un piccolo regno tutto loro per entrare nel quale dobbiate chiedere loro: “E’ permesso“?
  5. Leggete tante fiabe e tanti racconti ai vostri figli fin da quando hanno sei mesi di vita. Crescerete dei piccoli lettori, e la lettura è una delle più grandi fonti di felicità e di consolazione che esistano
  6. Mangiate insieme, più spesso che potete (con la tv spenta, meglio). Usate i pasti quotidiani per comunicare, per rilassarvi, per condividere le emozioni della giornata
  7. Fate pochi regali, mirati, e fateli trovare ai vostri bimbi quando meno se lo aspettano. Può essere una nuova scatola di pastelli tanto desiderata, un bel libro illustrato, un maglioncino o una felpa ammirati in vetrina
  8. Insegnate ai bambini tutto quello che sapete che possa renderli felicemente autonomi: dall’andare in bicicletta al preparare una torta, fino all’usare un programma per pc o fare saltelli con la corda. Fatelo come fosse sempre una grande e bellissima avventura
  9. Ogni tanto fate “cose pazze” (non troppo spesso però). Ad esempio, un giorno che siete liberi dal lavoro fate un’incursione a scuola, ritirate il bimbo con una scusa e portatelo a fare un giro, a mangiare in ristorante, a fare una corsa in treno verso una meta vicina, al mare per un gelato
  10. Favorite la socialità dei vostri figli e aprite le vostre case ai loro amici. I bambini che imparano a coltivare le loro amicizie, sono decisamente più felici
    Non dimenticate di scaricare la Blogo App, per essere sempre aggiornati sui nostri contenuti. E’ disponibile su App Store e su Google Play ed è gratuita.

Foto| via Pinterest

Leggi anche

ragazza universitaria ragazza universitaria
Scuola2 giorni ago

Come affrontare il trasferimento in una nuova scuola

In questo articolo forniremo qualche consiglio per affrontare al meglio il trasferimento in una nuova scuola. Affrontare il trasferimento in...

bambino studia matematica bambino studia matematica
Scuola4 giorni ago

Affrontare le difficoltà in matematica: consigli per i genitori

In questo articolo, forniremo alcuni consigli utili per aiutare i genitori ad affrontare le difficoltà in matematica dei loro figli....

bambini che giocano a calcio bambini che giocano a calcio
Scuola6 giorni ago

La gestione dell’orario extra scolastico: attività e riposo

In questo articolo, esploreremo l’importanza di una gestione equilibrata dell’orario extra scolastico. La gestione dell’orario extra scolastico è un aspetto...

Mamma e figlio che fanno i compiti a casa Mamma e figlio che fanno i compiti a casa
Scuola1 settimana ago

Strategie per affrontare la scuola a casa: homeschooling

In questo articolo, esploreremo alcune strategie per affrontare al meglio questa sfida. Negli ultimi anni, l’istruzione a domicilio, conosciuta anche...

bambini a scuola che litigano bambini a scuola che litigano
Scuola2 settimane ago

Strategie per gestire i conflitti tra fratelli sulla scuola

Gestire i conflitti tra fratelli sulla scuola può essere una sfida per molti genitori. Ecco qualche consiglio. I conflitti tra...

bambini, squadra bambini, squadra
Scuola2 settimane ago

Insegnare ai bambini l’importanza del lavoro di squadra

In questo articolo esploreremo l’importanza del gioco di squadra. Insegnare ai bambini l’importanza del lavoro di squadra è un aspetto...

Comunicazione tra genitori e scuola Comunicazione tra genitori e scuola
Scuola2 settimane ago

Preparazione per i colloqui scolastici: consigli per i bambini

La preparazione per i colloqui scolastici è un processo importante per i bambini. Ecco qualche consiglio. I colloqui scolastici sono...

ragazza legge un libro ragazza legge un libro
Scuola3 settimane ago

Consigli per mantenere l’equilibrio tra scuola e hobby

Ecco qualche consiglio per mantenere un equilibrio sano tra scuola e hobby. Mantenere un equilibrio tra scuola e hobby può...

alunni e professore realizzano un progetto pratico alunni e professore realizzano un progetto pratico
Scuola3 settimane ago

Il valore dell’apprendimento pratico: progetti e attività

In questo articolo esploreremo il valore dell’apprendimento pratico, alcuni esempi e le sfide da affrontare. L’apprendimento pratico è un’importante componente...

mani che tengono la Terra mani che tengono la Terra
Scuola3 settimane ago

Integrare l’educazione ambientale nella vita quotidiana

In questo articolo, esploreremo diverse strategie per incorporare l’educazione ambientale nella nostra routine quotidiana. L’educazione ambientale è diventata sempre più...

bambino che disegna bambino che disegna
Scuola4 settimane ago

Strategie per incoraggiare la creatività nei bambini

In questo articolo, esploreremo alcune strategie efficaci per stimolare la creatività nei bambini. La creatività è una delle abilità più...

bambino in difficoltà mentre studia bambino in difficoltà mentre studia
Scuola4 settimane ago

Prevenire l’esaurimento scolastico nei bambini

In questo articolo esploreremo alcune strategie per prevenire l’esaurimento scolastico nei bambini. L’esaurimento scolastico è un problema che affligge molti...