Dire la verità ai bambini, usiamo sempre le parole giuste

Dire la verità ai babini è di fondamentale importanza per la loro crescita. Bisogna essere sempre coerenti: se insegniamo loro ad essere sinceri, dobbiamo esserlo prima di tutto noi genitori.

Dire la verità ai bambini

Dire la verità ai bambini, sempre e comunque, oppure nascondere loro qualcosa, per paura di ferirli? Io sono per la prima strada. Se pretendiamo da loro sempre la verità, se chiediamo loro di essere sinceri con noi, di non nasconderci nulla, non possiamo che fare lo stesso anche noi: la trasparenza è sempre la strada giusta da seguire.

Non è giusto nascondere la verità ai bambini. Certo, su certi argomenti bisogna andare con i piedi di piombo, cercando di trovare le parole adatte per spiegare certe situazioni molto delicate, magari facendoci aiutare da figure esperte e professionali come degli psicologi. Ma dire la verità al bambino su aspetti della vita che lo riguardano è importantissimo: i bambini sanno sempre stupirci e non pensiamo che non possano capire certe cose.

Non dicendo la verità al bambino si crea un clima poco sincero e poco trasparente che alla lunga potrebbe creare problemi e tensioni in famiglia. Non è così che aiutiamo a crescere i nostri bambini: ovviamente i genitori sono sempre in buona fede, perché tentano di proteggere i figli dal dolore e dalla sofferenza. Ma si tratta di emozioni che anche loro devono imparare ad affrontare con l'aiuto di mamma e papà.

Spiegare ai bambini la verità, come stanno le cose, è importante per il benessere di tutta la famiglia: bisogna trovare le parole giuste, che siano da loro comprensibili, senza fare troppi giri di parole. Sappiate che i bambini sono spesso più bravi ad affrontare le cose di quanto lo siamo noi adulti!

Via | Milanopsicologo

Foto | da Flickr di amira_a

    Non dimenticate di scaricare la Blogo App, per essere sempre aggiornati sui nostri contenuti. E’ disponibile su App Store e su Google Play ed è gratuita.
  • shares
  • Mail