Come fare la cicogna di stoffa fai da te

I passaggi per realizzare una cicogna in stoffa fai da te, decorare la porta di casa e annunciare il lieto evento.

cicogna-stoffa-fai-da-te

La nascita è un evento importante e in famiglia è bello festeggiare il nuovo arrivato. Si può decorare la porta di casa o il portone del palazzo con dei fiocchi ma anche con qualcosa di più articolato. Perchè non realizzare una cicogna di stoffa, per comunicare ad amici e conoscenti, la lieta notizia? Basta avere a disposizione del feltro panna e arancione, un paio di forbici, un paio di spilli, della carta, un bottone, un nastro e dell'ovatta.

Prima di tutte realizzate il disegno anche sfruttando le silhouette disponibili in rete (su Google fate la ricerca con le parole "cicogna silhouette"). Per il cartamodello usate carta semplice o velina in maniera da avere una linea guida su cui tagliare il feltro necessario.

Realizzate quattro cartamodelli uguali per le ali, quattro per le zampe, e due per il corpo e il becco in maniera da dare due lati alla cicogna. E' importante che descriviate sul corpo una linea tratteggiata all'altezza della testa e dell'addome per le zone che saranno cucite alle zampe e al becco una volta che li avrete imbottiti.

Fissate con degli spilli la carta alla stoffa per non fare errori. Ritagliate la sagoma lasciando un margine di un centimetro che servirà per realizzare le cuciture esterne. Cucite le parti corrispondenti facendo attenzione a lasciare delle zone vuote dove verrà inserita l'ovatta. Una volta riempito becco, ali e corpo (lasciate perdere le zampe soprattutto se sono filiformi!) potete cucire le zone aperte. Infine usate un bottone per l'occhio meglio se rosa e celeste abbinato ad un fiocco di taffetà o di riciclo della stessa tinta da mettere al collo del grazioso animale.

Foto | Tagliocucio

  • shares
  • Mail