Seguici su

Educazione

Compiti a casa, come organizzare lo studio dei bambini delle elementari

Come abituare i bambini che iniziano le scuole elementari a fare i loro compiti ogni giorno? Ecco i consigli utili per mamme e papà

L’organizzazione dei compiti a casa dei nostri figli è sempre un’operazione che ci mette ansia. Quando arrivano alle elementari, infatti, i bambini devono cominciare ad abituarsi ad integrare il lavoro fatto a scuola con lo studio e gli esercizi casalinghi, che hanno lo scopo di “fissare” le nozioni nuove apprese in classe.

I compiti a casa in genere si modificano, ovvero diventano sempre più impegnativi, con il proseguo del percorso scolastico e dovrebbero esser calibrati in base all’età dei bambini.

Logicamente i primi esercizi delle prima elementare saranno molto facili e tali da non dover richiedere troppo lavoro serale da parte degli scolari, mentre al termine del ciclo elementare si “pretenderà” da loro uno sforzo maggiore, soprattutto a livello speculativo. Non per tutti i bambini, però, l’abitudine allo studio casalingo si acquisisce con facilità.

Per tanti piccoli infatti questo impegno supplementare rappresenta un vero tormento, da procrastinare quanto più possibile e da ridurre ai minimi termini. Il risultato sono spesso compiti frettolosi e mal fatti. Come far sì che i nostri figli, fin da subito si abituino invece a fare i compiti a casa con il giusto impegno e, magari, con piacere?

Dipende tutto dal metodo e dall’organizzazione. Regole intelligenti e un ambiente favorevole sono alla base di un buon studio casalingo. Ad esempio, per stimolare i piccoli all’impegno post scolastico, dovrete confezionare per loro uno spazio ad hoc, ordinato, “privato”, con tutto il materiale e gli accessori necessari allo studio.

Una bella scrivania, una sedia comoda, luci adatte, scaffali e mensole dove sistemare libri e quaderni, portapenne e contenitori divertenti, saranno il corredo giusto. Usate anche lavagnette su cui segnare con tanti colori diversi i compiti del giorno da cancellare ogni volta che uno viene portato a termine, e naturalmente “vestite” questo ambiente in modo che risulti allegro e stimolante, perché imparare nuove cose deve essere, oltre che un impegno, anche un piacere.

Per i primi tempi è bene che mamme e papà (ma basta un genitore o un adulto per volta), monitorino lo studio dei pargoli dando una mano se e quando necessario, o semplicemente rimanendo nella stanza con loro, anche svolgendo un’altra attività (in silenzio), per “supporto”.

In questo modo i bambini sapranno che per ogni difficoltà possono trovare una sponda d’aiuto. E’ bene che i bimbi facciano i compiti presto, e non ridosso dell’ora di cena, possibilmente sempre alla stessa ora (in tal modo diventa un’abitudine automatica mettersi al tavolo a studiare), e che possano fare una pausa (ad esempio per una sana merenda).

I compiti fatti bene sono l’incentivo migliore per i bambini, che una volta che imparano quanto sia gratificante svolgere correttamente un esercizio o imparare alla perfezione una lezione e dimostrarlo a scuola (con il rinforzo del giudizio positivo dell’insegnante), si impegneranno più volentieri.

Pertanto anche voi genitori chiedete alle maestre dei vostri figli quale sia il metodo migliore per fare i compiti e aiutate i vostri bimbi ad acquisirlo, in modo da facilitare il loro lavoro e renderlo davvero efficace. Lodateli, poi, quando svolgono bene il loro dovere di scolari e premiateli ogni tanto (non troppo spesso) con qualche piccolo regalino.


Foto|
via Pinterest

Leggi anche

studentessa stressata studentessa stressata
Scuola1 giorno ago

Come gestire i malumori post-scuola

In questo articolo, esploreremo alcune strategie utili per affrontare i malumori post-scuola. I malumori post-scuola sono un fenomeno comune tra...

autostima dei bambini autostima dei bambini
Scuola3 giorni ago

Sviluppare l’autostima attraverso le attività scolastiche

Scopriamo quali sono le attività scolastiche che possono aiutare a migliorare l’autostima. L’autostima è un aspetto fondamentale per il benessere...

bambina che sorride guardando il mappamondo e tanti manichini uniti, concetto di inclusione bambina che sorride guardando il mappamondo e tanti manichini uniti, concetto di inclusione
Scuola6 giorni ago

Parlare di diversità e inclusione con i bambini

In questo articolo forniremo alcuni consigli utili per parlare di inclusione e diversità con i bambini. Parlare di diversità e...

Bambini bici zaino scuola parco Bambini bici zaino scuola parco
Crescita dei figli1 settimana ago

I molteplici benefici della bicicletta per lo sviluppo dei bambini

L’uso della bicicletta fin dai primi anni d’infanzia ha numerosi punti di forza, purché questa attività sia gestita in modo...

adhd adhd
Scuola1 settimana ago

Supportare i bambini con ADHD a scuola

Scopriamo cos’è l’ADHD e come aiutare i bambini a cui viene diagnosticata. L’ADHD, acronimo di Attention Deficit Hyperactivity Disorder, è...

studente universitario che dorme sui libri studente universitario che dorme sui libri
Scuola2 settimane ago

L’importanza del sonno per la prestazione scolastica

In questo articolo esploreremo l’importanza del sonno per la prestazione scolastica e forniremo alcuni consigli. Il sonno è un elemento...

bambino in difficoltà mentre studia bambino in difficoltà mentre studia
Scuola2 settimane ago

Sostegno per i bambini con difficoltà di apprendimento

I bambini con difficoltà di apprendimento possono affrontare sfide uniche nel loro percorso educativo. L’apprendimento è un processo fondamentale nella...

bambino e mamma che compilano il calendario bambino e mamma che compilano il calendario
Scuola3 settimane ago

Insegnare ai bambini l’importanza della puntualità e dell’organizzazione

La puntualità e l’organizzazione sono due abilità importanti, ecco qualche consiglio per insegnarle ai bambini. Insegnare ai bambini l’importanza della...

scuola bambini computer lezione scuola bambini computer lezione
Scuola3 settimane ago

La sicurezza online per i bambini a scuola

Scopriamo a quali rischi online sono esposti i bambini e quali azioni adottare a riguardo. La sicurezza online per i...

seggiolino bambino auto seggiolino bambino auto
Cronaca3 settimane ago

Acquisto di attrezzature per bambini di seconda mano

Entrare nel mondo dei genitori significa conoscere l’importanza di risparmiare e di prendersi cura dell’ambiente. Acquistare attrezzature per bambini di...

Scarpe estive sandali da donna Scarpe estive sandali da donna
Abbigliamento4 settimane ago

Moda e comfort: come indossare le ciabatte da donna?

Le ciabatte estive da donna combinano eleganza e freschezza, offrendo comfort e stile per ogni occasione. Quando si parla di...

bambini al doposcuola che svolgono attività creative bambini al doposcuola che svolgono attività creative
Scuola4 settimane ago

Coinvolgere i bambini nelle attività artistiche scolastiche

Coinvolgere i bambini nelle attività artistiche scolastiche è fondamentale per il loro sviluppo completo e equilibrato. Coinvolgere i bambini nelle...