Seguici su

Salute e benessere

La congiuntivite da Clamidia agli occhi nei bambini, i sintomi

La congiuntivite da Clamidia è un’infezione neonatale che spesso al bambino viene trasmessa dalla madre durante il parto. Vediamo i sintomi da riconoscere

[blogo-video provider_video_id=”sOgheywQrGM” provider=”youtube” title=”Congiuntivite: come comportarsi?” thumb=”” url=”http://www.youtube.com/watch?v=sOgheywQrGM”]
La congiuntivite da Clamidia è un’infezione oculare che si può manifestare nel neonato poco dopo la nascita perché a trasmettere il batterio al bambino può essere la madre stessa durante il parto.

Questa specifica congiuntivite batterica è piuttosto aggressiva, pertanto va curata in modo scrupoloso onde non pregiudicare la salute degli occhi e la vista del bambino.

L’oftalmia da Clamidia, provocata dall’azione infettiva del microrganismo chiamato Clamydia trachomatis, colpisce circa il 3% dei nuovi nati entro il primo mese di vita manifestandosi con i seguenti sintomi: secrezione purulenta e membranosa ed edema della palpebra dell’occhio colpito più o meno accentuato.

La diagnosi si effettua tramite tampone oculare, ovvero il prelievo, attraverso l’ausilio di un cotton fioc sterile, di una minima quantità di pus e l’analisi al microscopio. La congiuntivite neonatale da Clamidia si cura con somministrazione di antibiotici (soprattutto penicilline) per via orale o sistemica, e con l’applicazione di colliri antibiotici fino a regressione totale dei sintomi.

L’oftalmia da Clamidia è pericolosa perché può estendersi alla cornea e persino compromettere la vista dell’occhio colpito. Inoltre, lo stesso batterio che provoca l’infezione alla congiuntiva dell’occhio (la congiuntivite è appunto l’infiammazione della membrana trasparente che ricopre occhio e palpebra interna), può anche provocare altre gravi malattie come la polmonite, ecco perché riconoscere e debellare il germe è così importante.

La congiuntivite batterica come quella da Clamidia si riconosce dalle altre perché il bambino produce una grande quantità di materiale purulento e vischioso di colore giallastro che “appiccicano” l’occhio e al mattino rendono impossibile l’apertura dell palpebre. Per rimuovere le cispe, allora, si possono usare delle garze sterili imbevute di acqua calda con cui detergere delicatamente l’occhio colpito.

Attenzione, durante queste operazioni igieniche e durante l’applicazione dei colliri, a non toccare l’occhio malato del piccolo direttamente e soprattutto lavatevi subito prima e subito dopo aver effettuato la terapia le vostre mani, per non trasmettere il germe a voi stessi o all’altro occhio del piccolo (se la congiuntivite è monolaterale). Per il resto, seguite le indicazioni pediatriche e quelle dell’oculista, e il disturbo guarirà senza lasciare traccia.

    Non dimenticate di scaricare la Blogo App, per essere sempre aggiornati sui nostri contenuti. E’ disponibile su App Store e su Google Play ed è gratuita.

Foto| via Pinterest

Leggi anche

bambino studia matematica bambino studia matematica
Scuola1 giorno ago

Affrontare le difficoltà in matematica: consigli per i genitori

In questo articolo, forniremo alcuni consigli utili per aiutare i genitori ad affrontare le difficoltà in matematica dei loro figli....

bambini che giocano a calcio bambini che giocano a calcio
Scuola3 giorni ago

La gestione dell’orario extra scolastico: attività e riposo

In questo articolo, esploreremo l’importanza di una gestione equilibrata dell’orario extra scolastico. La gestione dell’orario extra scolastico è un aspetto...

Mamma e figlio che fanno i compiti a casa Mamma e figlio che fanno i compiti a casa
Scuola6 giorni ago

Strategie per affrontare la scuola a casa: homeschooling

In questo articolo, esploreremo alcune strategie per affrontare al meglio questa sfida. Negli ultimi anni, l’istruzione a domicilio, conosciuta anche...

bambini a scuola che litigano bambini a scuola che litigano
Scuola1 settimana ago

Strategie per gestire i conflitti tra fratelli sulla scuola

Gestire i conflitti tra fratelli sulla scuola può essere una sfida per molti genitori. Ecco qualche consiglio. I conflitti tra...

bambini, squadra bambini, squadra
Scuola2 settimane ago

Insegnare ai bambini l’importanza del lavoro di squadra

In questo articolo esploreremo l’importanza del gioco di squadra. Insegnare ai bambini l’importanza del lavoro di squadra è un aspetto...

Comunicazione tra genitori e scuola Comunicazione tra genitori e scuola
Scuola2 settimane ago

Preparazione per i colloqui scolastici: consigli per i bambini

La preparazione per i colloqui scolastici è un processo importante per i bambini. Ecco qualche consiglio. I colloqui scolastici sono...

ragazza legge un libro ragazza legge un libro
Scuola2 settimane ago

Consigli per mantenere l’equilibrio tra scuola e hobby

Ecco qualche consiglio per mantenere un equilibrio sano tra scuola e hobby. Mantenere un equilibrio tra scuola e hobby può...

alunni e professore realizzano un progetto pratico alunni e professore realizzano un progetto pratico
Scuola3 settimane ago

Il valore dell’apprendimento pratico: progetti e attività

In questo articolo esploreremo il valore dell’apprendimento pratico, alcuni esempi e le sfide da affrontare. L’apprendimento pratico è un’importante componente...

mani che tengono la Terra mani che tengono la Terra
Scuola3 settimane ago

Integrare l’educazione ambientale nella vita quotidiana

In questo articolo, esploreremo diverse strategie per incorporare l’educazione ambientale nella nostra routine quotidiana. L’educazione ambientale è diventata sempre più...

bambino che disegna bambino che disegna
Scuola3 settimane ago

Strategie per incoraggiare la creatività nei bambini

In questo articolo, esploreremo alcune strategie efficaci per stimolare la creatività nei bambini. La creatività è una delle abilità più...

bambino in difficoltà mentre studia bambino in difficoltà mentre studia
Scuola3 settimane ago

Prevenire l’esaurimento scolastico nei bambini

In questo articolo esploreremo alcune strategie per prevenire l’esaurimento scolastico nei bambini. L’esaurimento scolastico è un problema che affligge molti...

mamma abbraccia figlia adolescente mamma abbraccia figlia adolescente
Scuola4 settimane ago

Prepararsi per le gare scolastiche: incoraggiare i bambini

In questo articolo, esploreremo alcune strategie che possono aiutare i genitori a sostenere i propri figli nel processo di preparazione...