Bambini nati con i denti, una rarità ma è possibile

I bambini possono nascere già con un bel corredino di denti da latte? Se siamo abituati a vedere "sorridere" neonati sdentati, sappiate che è possibile, anche se è una rarità, ammirarli con qualche dentino già alla nascita.

Neonati che nascono già con qualche dentino? E' possibile, ma si tratta comunque di una rarità. Dal Missouri ci arriva la storia e anche la bella immagine di Alyssa Bella Bailey, una bambina che ha solo una settimana, ma è già molto popolare sui social network. Il motivo? La piccola, quando è nata, poteva già sorridere con due dentini frontali: per i dottori un fatto incredibile, visto raramente, ma che può assolutamente accadere.

Se nella maggior parte dei casi dobbiamo aspettare un po' per vedere spuntare i primi dentini ai nostri neonati (solitamente non prima dei 4 mesi e nella maggioranza dei piccoli intorno ai 7-8 mesi), ci sono dei casi di neonati che nascono già con uno o più dentini in bocca. Si chiamano "denti natali" e sono i denti che sono già presenti nella bocca del piccolo alla nascita. Ma a volte può capitare anche che i dentini si mostrino già nel primo mese di vita: in questo caso si parla di denti neonatali.

La casistica ci parla di un neonato nato con i dentini su 30mila bambini: solitamente sono gli incisivi inferiori a mostrarsi già alla nascita. Le probabilità poi che nascano già con dei molari è ancora più bassa, a dimostrazione che si tratta di un caso davvero raro.

Cosa fare nel caso i primi dentini siano già presenti alla nascita? Se non si muovono, se non danno altri tipi di problemi al neonato e se non danno problemi alla mamma durante l'allattamento al seno (questo è stato il mio primo pensiero leggendo la notizia!), non si deve fare assolutamente nulla. In caso contrario, potrebbe essere necessaria l'estrazione, che non comporterebbe alcun problema al piccolo, che dovrebbe solo poi aspettare l'arrivo dei denti permanenti per poter ritrovare tutto il sorriso.

Via | Cbsnews e Ildentistadeibambini

    Non dimenticate di scaricare la Blogo App, per essere sempre aggiornati sui nostri contenuti. E’ disponibile su App Store e su Google Play ed è gratuita.
  • shares
  • Mail