Seguici su

Gravidanza

Cos’è l’ovulazione e come restare incinta facilmente

L’ovulazione è quella fase del ciclo femminile in cui le ovaie secernono l’ovocita matura ed è quindi possibile il concepimento. Vediamo come riconoscere i sintomi per restare incinta

[blogo-video provider_video_id=”JQHhMxU7IhA” provider=”youtube” title=”L’ovulazione” thumb=”” url=”http://www.youtube.com/watch?v=JQHhMxU7IhA”]
Sapere cosa sia l’ovulazione non è indispensabile, ma certo può essere un grosso aiuto per una donna che cerchi una gravidanza. Infatti non tutti i giorni del mese che si situano tra una mestruazione e l’altra sono ugualmente fertili, al contrario, le possibilità di restare incinta sono soprattutto concentrate in non più di 3-4 giorni, quelli che precedono e seguono immediatamente l’ovulazione, appunto. Ma di che processo biologico stiamo parlando?

In soldoni, si tratta di quella fase del ciclo femminile in cui il follicolo ovarico secerne l’ovocita maturo (sempre solo uno per mese), pronto per essere fecondato dagli spermatozoi maschili. L’ovocita si sposta dall’ovaia alle tube di Falloppio per poi migrare verso l’utero e cominciare a sfaldarsi, perdendo la sua capacità di essere fecondato. Per capire come tutto questo possa accadere dobbiamo prima capire che il ciclo ovulatorio femminile consta di 3 fasi.

La prima è la fase follicolare, che inizia dopo l’ultima mestruazione consiste nella maturazione di un certo numero di ovuli da parte dell’ovaia, dietro stimolo di alcuni ormoni femminili, in particolare il Fsh, il Lh, il progesterone e il beta-estradiolo.

Dopo circa 14-15 giorni (ma la durata varia da donna a donna ed è influenzata da fattori esterni e interni come stress, alimentazione e uso di farmaci), il follicolo si apre e secerne l’ovocita maturo. Questa fase viene chiamata ovulazione ed è accompagnata da alcuni sintomi che se vengono riconosciuti dalla donna permettono di ottimizzare proprio in questi giorni i rapporti sessuali per avere più chance di restare incinta. I sintomi principali dell’ovulazione sono:

  • Perdite bianche. Il muco cervicale che una donna produce nel giorni dell’ovulazione ha caratteristiche particolari: è trasparente e filamentoso, ha esattamente l’aspetto e la consistenza dell’albume dell’uovo
  • Fitte al basso ventre, in corrispondenza dell’ovaio. Le ovaie “lavorano” a mesi alterni, quindi spesso si percepiscono delle piccole fitte dolorose sul lato corrispondente all’ovaia che sta maturando l’ovulo. Queste fitte possono essere abbastanza forti e irradiarsi verso la gamba
  • Tensione al seno. Molte donne percepiscono il seno leggermente più turgido e sensibile nei giorni a metà del ciclo
  • Aumento della temperatura basale. Alla fine della fase follicolare, poco prima dell’inizio dell’ovulazione, la temperatura del corpo aumenta di qualche grado, cosa che si può facilmente verificare misurandola al mattino
  • Aumento del desiderio sessuale. Nei giorni dell’ovulazione, dietro la spinta ormonale, la donna prova maggior desiderio sessuale su spinta ormonale

Il picco ovulatorio si ha proprio nelle 24 prima dell’espulsione dell’ovocita d è il momento migliore per il concepimento, anche perché gli spermatozoi restano vivi fino a 48 ore dopo il rapporto sessuale. Dopo l’ovulazione inizia la fase luteale del ciclo, che dura sempre 14 giorni, nella quale l’ovulo si degrada mentre la nuova membrana che aveva rivestito l’utero per permettere l’eventuale annidamento dell’embrione si sfalda, e viene eliminata attraverso il flusso mestruale. Tutto chiaro? Per sapere se stiamo ovulando possiamo anche ricorrere ai test ovulatori che si acquistano in farmacia, provate!

    Non dimenticate di scaricare la Blogo App, per essere sempre aggiornati sui nostri contenuti. E’ disponibile su App Store e su Google Play ed è gratuita.

Foto| “>via Pinterest

Leggi anche

cyberbullismo, ragazza con lo smartphone cyberbullismo, ragazza con lo smartphone
Scuola1 giorno ago

Come gestire il cyberbullismo: una guida per i genitori

Ecco qualche consiglio per affrontare il problema del cyberbullismo. Il cyberbullismo è diventato un problema sempre più diffuso tra i...

Ortisei chiesa Dolomiti paesaggio di montagna Ortisei chiesa Dolomiti paesaggio di montagna
Intrattenimento3 giorni ago

Ortisei: la meta di vacanze nel cuore della splendida Val Gardena

Tra le tante destinazioni fra cui è possibile scegliere quando si programma un soggiorno in Alto Adige, non si può...

Papà accompagna la figlia a scuola Papà accompagna la figlia a scuola
Scuola3 giorni ago

Affrontare il cambio di scuola: come supportare i bambini

Ecco qualche consiglio per supportare i bambini per il cambio scuola. Il cambio di scuola è un momento di grande...

Padre e figlia che parlano Padre e figlia che parlano
Scuola6 giorni ago

Parlare di droghe e alcol con i figli: una guida per i genitori

Ecco qualche consiglio per parlare di droghe e alcol con i propri figli. L’educazione dei figli è una delle sfide...

Mano che accarezza fiori di lavanda Mano che accarezza fiori di lavanda
Salute e benessere1 settimana ago

Proprietà della lavanda e sul suo uso nei cosmetici

La lavanda, conosciuta scientificamente come Lavandula, è una pianta che non solo cattura l’attenzione per la sua bellezza e il...

bambino legge un libro bambino legge un libro
Scuola1 settimana ago

La lettura come fondamento dell’apprendimento: strategie e consigli

La lettura è fondamentale per l’apprendimento e lo sviluppo personale. Ecco qualche consiglio per migliorare la capacità di lettura. La...

scuola bambini computer lezione scuola bambini computer lezione
Scuola1 settimana ago

L’impatto dell’uso della tecnologia in età scolare

In questo articolo, esploreremo l’impatto dell’uso della tecnologia in età scolare. Negli ultimi anni, l’uso della tecnologia si è diffuso...

bambini al doposcuola che svolgono attività creative bambini al doposcuola che svolgono attività creative
Scuola2 settimane ago

La scelta del doposcuola: cosa considerare

La scelta del doposcuola è un processo che richiede tempo e attenzione. Ecco cosa bisognerebbe considerare. La scelta del doposcuola...

Mamma e figlio che fanno i compiti a casa Mamma e figlio che fanno i compiti a casa
Scuola2 settimane ago

Gestire lo stress dei compiti: consigli per genitori e bambini

Ecco alcuni consigli utili per affrontare lo stress dei compiti sia per i bambini che per i genitori. I compiti...

mamma e figlia scelgono il materiale scolastico mamma e figlia scelgono il materiale scolastico
Scuola3 settimane ago

Scegliere il materiale scolastico: tra utilità e divertimento

La scelta del materiale scolastico è un aspetto importante per gli studenti di tutte le età. Ecco qualche consiglio. La...

ragazza che sorride e va alla scuola media ragazza che sorride e va alla scuola media
Scuola3 settimane ago

Preparare il tuo bambino per la scuola media: una transizione importante

La transizione alla scuola media è un momento importante nella vita di un bambino. Ecco qualche consiglio utile. La transizione...

famiglia viaggio famiglia viaggio
Scuola4 settimane ago

Vacanze scolastiche: idee per attività educative e divertenti

Ecco alcune idee per attività educative e divertenti da fare durante le vacanze scolastiche. Le vacanze scolastiche sono un momento...