Ovulazione e concepimento, i primi sintomi

Ovulazione e concepimento, i sintomi di questo momento del ciclo femminile devono essere ben chiari a tutte le donne che vogliono rimanere in dolce attesa. Ecco quali sono i segnali dell'ovulazione.

Ovulazione e concepimento: i sintomi di questa fase del ciclo femminile devono essere riconosciuti da tutte le donne che stanno cercando di avere un bambino. Sono questi i giorni fertili nei quali ci sono maggiori possibilità di rimanere in dolce attesa e il nostro corpo ci manda segnali ben precisi su quanto sta avvenendo al suo interno.

Se in cicli "normali" di 28 giorni l'ovulazione cade al 14esimo giorno, sappiate che non è così per tutte le donne e anche se abbiamo spesso un ciclo regolare, può capire che un mese sia più lungo o più corto del solito. Meglio fare attenzione ai sintomi dell'ovulazione per capire quali sono realmente i giorni fertili.

I sintomi dell'ovulazione si presentano nei giorni immediatamente precedenti, anche se possono non essere avvertiti in egual modo da tutte le donne: anzi, ci sono donne che non lamentano gli stessi disturbi di altre. Dolore all'addome, dolore al basso ventre, dolore alla schiena, fastidio al seno sono i sintomi principali.

Nei giorni che precedono l'ovulazione, poi, possiamo notare che la temperatura basale è più alta rispetto al solito (sarebbe bene misurarla ogni giorno alla stessa ora, tenendo un diario per capire l'andamento del ciclo), mentre il muco cervicale appare più corposo ed elastico, più simile all'albume dell'uovo.

Ovulazione e concepimento, i sintomi

Foto | da Flickr di fotopamp

    Non dimenticate di scaricare la Blogo App, per essere sempre aggiornati sui nostri contenuti. E’ disponibile su App Store e su Google Play ed è gratuita.
  • shares
  • Mail