Seguici su

Cronaca

I bambini dormono poco: 1 su 3 soffre di disturbi del sonno

I bambini dormono poco, a causa di cattivi abitudini, mentre un bambino su tre soffre di disturbi del sonno nell’età della crescita. Ecco i dati relativi al riposo notturno dei nostri bambini.

bambini dormono poco

I bambini dormono poco e dormono male. E proprio a causa di cattive abitudini difficili da eliminare soffrono di disturbi del sonno di varia natura. La Società Italiana di Pediatria Preventiva, in occasione di un congresso a Verona, ha presentato gli ultimi dati sulla qualità e le abitudini del sonno dei nostri bambini. E non sono dati incoraggianti.

I bambini dormono troppo poco e almeno il 35-40% di loro soffre di problemi di sonno durante la crescita. I bambini fanno fatica ad addormentarsi, soffrono di risvegli notturni frequenti nei primi anni di vita, ma possono anche presentare disturbi come il sonnambulismo, anche se il disturbo più frequente è la carenza di sonno: i bambini non dormono le giuste ore previste per la loro età.

Secondo gli ultimi dati dell’indagine condotta dall’Osservatorio Nazionale Paidoss sulla salute dell’infanzia e dell’adolescenza, infatti, più di 1 milione di bambini tra i 3 e i 14 anni soffre di insonnia e nell’ultimo secolo i piccoli hanno perso un’ora di sonno. Oggi i bambini dormono in media 40 minuti in meno rispetto a quanto dovrebbero.

Giuseppe Di Mauro, presidente SIPPS, ha sottolineato:

Ogni bimbo è diverso dall’altro. Tuttavia, in linea di massima fino a un anno di vita servono 14-18 ore di sonno fra il giorno e la notte, quando i piccoli vanno all’asilo si passa a 12-14 ore distribuite nelle 24 ore. Con la scuola elementare e poi alle medie il fabbisogno scende, ma resta comunque elevato: servono 10-12 ore di sonno, che scendono a 8-10 soltanto all’ingresso nella scuola superiore.

Il presidente spiega che la mancanza di sonno regolare può provocare diversi disturbi, come aggressività, sentimenti antisociali, iperattività, depressione:

Inoltre, i bimbi che dormono poco sono più ansiosi e stressati, possono avere difficoltà maggiori a organizzarsi e a fare i compiti, sono più spesso poco attenti e hanno minori stimoli creativi. Non basta: in genere ai disturbi del sonno si associa anche una riduzione dell’attività sportiva, un maggior rischio di obesità e sovrappeso e una probabilità più elevata di malattia perché il sistema immunitario è meno “reattivo”.

Curare il sonno dei bambini è di fondamentale importanza ed eliminare le cattive abitudini è importante per la loro salute: instauriamo una routine prima della nanna, andando a dormire e svegliandosi più o meno sempre alla stessa ora. Portate i bambini a letto dopo due ore che hanno cenato e non prima e curate la cameretta dei bambini, in maniera tale che abbia la giusta temperatura, la giusta illuminazione e non ci siano troppo rumori. Prima della nanna bisogna far rilassare i bambini: no ad attività troppo intense, no a bevande con caffeina e a cibi piccanti o zuccherati, no all’uso di televisori, tablet, computer o cellulari prima della nanna.

Foto | da Flickr di andrewmalone

Via | Corriere

    Non dimenticate di scaricare la Blogo App, per essere sempre aggiornati sui nostri contenuti. E’ disponibile su App Store e su Google Play ed è gratuita.

Leggi anche

Mano che accarezza fiori di lavanda Mano che accarezza fiori di lavanda
Salute e benessere13 ore ago

Proprietà della lavanda e sul suo uso nei cosmetici

La lavanda, conosciuta scientificamente come Lavandula, è una pianta che non solo cattura l’attenzione per la sua bellezza e il...

bambino legge un libro bambino legge un libro
Scuola2 giorni ago

La lettura come fondamento dell’apprendimento: strategie e consigli

La lettura è fondamentale per l’apprendimento e lo sviluppo personale. Ecco qualche consiglio per migliorare la capacità di lettura. La...

scuola bambini computer lezione scuola bambini computer lezione
Scuola4 giorni ago

L’impatto dell’uso della tecnologia in età scolare

In questo articolo, esploreremo l’impatto dell’uso della tecnologia in età scolare. Negli ultimi anni, l’uso della tecnologia si è diffuso...

bambini al doposcuola che svolgono attività creative bambini al doposcuola che svolgono attività creative
Scuola7 giorni ago

La scelta del doposcuola: cosa considerare

La scelta del doposcuola è un processo che richiede tempo e attenzione. Ecco cosa bisognerebbe considerare. La scelta del doposcuola...

Mamma e figlio che fanno i compiti a casa Mamma e figlio che fanno i compiti a casa
Scuola1 settimana ago

Gestire lo stress dei compiti: consigli per genitori e bambini

Ecco alcuni consigli utili per affrontare lo stress dei compiti sia per i bambini che per i genitori. I compiti...

mamma e figlia scelgono il materiale scolastico mamma e figlia scelgono il materiale scolastico
Scuola2 settimane ago

Scegliere il materiale scolastico: tra utilità e divertimento

La scelta del materiale scolastico è un aspetto importante per gli studenti di tutte le età. Ecco qualche consiglio. La...

ragazza che sorride e va alla scuola media ragazza che sorride e va alla scuola media
Scuola2 settimane ago

Preparare il tuo bambino per la scuola media: una transizione importante

La transizione alla scuola media è un momento importante nella vita di un bambino. Ecco qualche consiglio utile. La transizione...

famiglia viaggio famiglia viaggio
Scuola3 settimane ago

Vacanze scolastiche: idee per attività educative e divertenti

Ecco alcune idee per attività educative e divertenti da fare durante le vacanze scolastiche. Le vacanze scolastiche sono un momento...

papà e figlio che parlano papà e figlio che parlano
Scuola3 settimane ago

Come parlare con i figli delle loro giornate a scuola

Ecco qualche consiglio per parlare con i propri figli delle loro giornate a scuola. Come genitori, è importante mantenere una...

Ragazza che studia al computer Ragazza che studia al computer
Scuola3 settimane ago

Organizzare un efficace spazio per i compiti a casa

Quando si tratta di fare i compiti a casa, avere uno spazio organizzato e ben attrezzato può fare la differenza....

bullismo bullismo
Scuola4 settimane ago

Parlare di bullismo con i figli: una guida per i genitori

Il bullismo è un problema serie che deve essere affrontato, ecco qualche consiglio su come fare. Il bullismo è un...

Comunicazione tra genitori e scuola Comunicazione tra genitori e scuola
Scuola4 settimane ago

Affrontare i colloqui con gli insegnanti: strategie per i genitori

Affrontare i colloqui con gli insegnanti può essere un’esperienza positiva, ecco qualche strategia chiave. I colloqui con gli insegnanti sono...