I corsi di recitazione per bambini cosa insegnano al nostro piccolo?

I corsi di recitazione per i bambini sono sempre più diffusi. Vediamo cosa insegnano ai piccoli e quali sono i vantaggi per loro

I corsi di recitazione per i bambini hanno un alto valore formativo, e apportano benefici in ogni aspetto del loro sviluppo psicomotorio e intellettivo. Non solo, è provato che il teatro è un mezzo straordinario di maturazione anche per i bimbi con disabilità fisiche o mentali e per i piccoli affetti da autismo e sindrome ADHD.

Attualmente corsi di recitazione fioriscono un po' dovunque, non è difficile trovarne qualcuno adatto ai propri pargoli, sia molto piccoli (bimbi che frequentano la scuola d'infanzia), che più grandicelli e adolescenti.

Corsi-recitazione-bambini

Si tratta di corsi organizzati da compagnie di attori ed educatori professionisti e promossi all'interno della formazione scolastica, oppure nelle ludoteche, o ancora nei teatri cittadini. Ad ogni modo, tutti, più o meno, offrono gli stessi vantaggi.

Infatti lo scopo non è tanto quello di scovare giovani talenti in erba, e non esiste il rischio di "coltivare" un ego già troppo sviluppato nei bambini un po' "esibizionisti", ma di insegnare a tutti come usare il proprio corpo (il valore e la consapevolezza della corporeità) e la propria voce, come affinare il senso dello spazio e dell'interazione con gli altri, come sviluppare memoria, concentrazione e creatività.

Per recitare, infatti, quindi per interpretare una parte, che è l'ultimo step del percorso, è necessario iniziare con lezioni sull'espressività corporea, sulla lettura di un testo ad alta voce, sulla coordinazione e sul senso del ritmo.

I corsi di recitazione, quindi, aiutano i bambini timidi, con bassa autostima, ad avere più coscienza di sé e a diventare più sicuri, e insegna a quelli più "scatenati" a gestire e controllare le proprie esplosioni di energia.

Insomma, davvero una buona terapia e un buon mezzo di apprendimento per tutti, senza contare l'emozione, per mamma e papà, di vedere i propri bimbi recitare su un palcoscenico, magari in divertenti costumi d'epoca...

    Non dimenticate di scaricare la Blogo App, per essere sempre aggiornati sui nostri contenuti. E’ disponibile su App Store e su Google Play ed è gratuita.

Foto| via Pinterest

  • shares
  • Mail