Quando lasciare i due bambini a dormire dai nonni

Quando arriva il momento di lasciare a dormire i due bambini con i nonni senza mamma e papà nei paraggi? Ovviamente non c'è un momento preciso: tutto dipende dalle necessità della famiglia e dal momento in cui i piccoli sono pronti.

lasciare i due bambini a dormire dai nonni

Dormire da soli dai nonni, quando arriva il momento di lasciare entrambi i pargoli a casa dei nonni di notte, senza mamma e papà al seguito? Ovviamente non esiste una "data di scadenza", nessuno ci dà indicazioni su quando è il momento giusto per lasciarli: siamo noi che dobbiamo fare le nostre valutazioni, in base alle esigenze della famiglia e anche a quelle dei bambini.

Ovviamente bisogna partire dalle esigenze della famiglia: se mamma e papà si devono assentare per lavoro, se magari hanno un'occupazione che li porta a fare tardi la sera, è chiaro che i bambini dovranno essere abituati presto a dormire entrambi dai nonni, anche per evitare trasferimenti e pericolose sveglie notturne nel "trasbordo" da una casa all'altra.

Bisogna anche capire se i bambini sono pronti: abituarli fin da piccolini, se ovviamente c'è l'esigenza, alla presenza dei nonni anche in momenti delicati come la messa a letto, abituarli ad essere addormentati da altre persone che non siano mamma o papà, può essere di fondamentale importanza, soprattutto se si sa già che arriverà il momento in cui dovranno farlo. Non è mai presto per cominciare, anche perché i bambini sono abitudinari.

Ovviamente dovremo fare molta attenzione anche alle esigenze dei nonni: non pretendiamo troppo da loro, ma cerchiamo di capire anche le loro di abitudini. Se i nonni si trovano più a loro agio a casa loro, lasciamo i bambini dormire da loro, mentre se sono più giovani e non hanno problemi a "traslocare" per qualche ora, possiamo anche lasciare i bambini nel loro ambiente naturale. Nel primo caso sarà bene abituare i bambini a cambi di casa fin da piccini, mentre nel secondo ad avere i nonni nel loro habitat: essendo abituati non avranno problemi quando mamma e papà li lasceranno più a lungo.

Attenzione anche ai segnali che ci mandano i bambini: piagnucolare un po' quando i genitori vanno via è normale, non dobbiamo preoccuparci, anche perché un po' di piccolo ansia da separazione è normale e di solito passa nel giro di pochi minuti. Se non dovesse passare, cosa fare? Non cedere, anche perché se dobbiamo andare a lavorare non possiamo farci niente: cerchiamo di spiegare al bambino cosa accadrò, magari lasciandogli qualcosa che ricordi loro di mamma e papà quando non ci sono e preparando una grande festa quando torneremo da loro!

    Non dimenticate di scaricare la Blogo App, per essere sempre aggiornati sui nostri contenuti. E’ disponibile su App Store e su Google Play ed è gratuita.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail