Quali sono i cibi che mettono maggiormente a rischio i bambini per quello che riguarda il soffocamento? Sono diversi gli alimenti che possono essere molto pericolosi e se finora era considerata la mela l’alimento più pericoloso, i dati riguardanti gli incidenti domestici dei bambini a tavola ci indicano altri cibi.

L’86% degli incidenti nei bambini è provocato dall’inalazione di un alimento come un corpo estraneo, spesso in presenza di un adulto, come sottolineato dai dati contenuti nel l registro Susy Safe a cura di Dario Gregori, docente all’Università del Dipartimento di Scienze Cardiologiche, Toraciche e Vascolari di Padova.

Molti pensano che la maggior parte degli incidenti sia causata dai giocattoli, in realtà i corpi estranei più frequenti sono gli alimenti pericolosi o parti di essi.

Se in caso di soffocamento del bambino è bene imparare le manovre di disostruzione pediatriche, contenute anche nel video qui sopra (perché un ripasso non fa mai male), è anche bene prestare molta attenzione ai bambini mentre mangiano o giocano, per evitare che accidentalmente portino alla bocca alimenti od oggetti che potrebbero provocare soffocamento.

Ecco l’elenco dei 10 cibi più pericolosi, che aumentano il rischio di soffocamento nei bambini: qui di seguito la black list stilata dal medico padovano, alla quale prestare massima attenzione!

  1. Noci
  2. Semi
  3. Piselli
  4. Fagioli

Via | <a href="”>Panorama

    Non dimenticate di scaricare la Blogo App, per essere sempre aggiornati sui nostri contenuti. E’ disponibile su App Store e su Google Play ed è gratuita.
Iscriviti alla nostra newsletter
Altro su Salute Leggi tutto