Il linguaggio segreto dei neonati di Tracy Hogg, il libro diventato bibbia per le mamme moderne

Per imparare ad affrontare l’arrivo di un bambino, Tracy Hogg ha pubblicato Il linguaggio segreto dei neonati, diventato il testo di riferimento di tutte le neomamme.

Ci sono dei libri che ci accompagnano per la vita. Se siete una mamma in attesa o una neomamma alle prese con un bebè, non potete non leggere Il linguaggio segreto dei neonati di Tracy Hogg, una vera propria bibbia per le madri moderne. Tracy è un'infermiera inglese, specializzatasi in puericultura, che ha potuto elaborare un vero e proprio modello per aiutare i bambini a fare la nanna basandosi sulla sua esperienza professionale.

tracy-hogg

È un metodo molto dolce (a differenza di quello di Estivill), che insegna ai genitori (è infatti indicato anche per i papà) a comprendere il linguaggio del neonato. I piccolini, a modo loro, parlano, ci dicono di che cosa hanno bisogno, dobbiamo semplicemente interpretare alcuni segnali. Se avete deciso di avventurarvi nella lettura imparete ad applicare il metodo EASY, che è l'acronimo di Eat (mangia), Activity (attività), Sleep (dormi), You (tu).

Che cosa vuol dire? Letteralmente è facile. Proprio facile, almeno all’inizio non è, ma con un po’ di costanza rende più facile la vita. Vuol dire che i bimbi si sentono rassicurati in una situazione di routine: la giornata quindi deve essere scandita di poppata, subito dopo attività, che può essere un po’ di coccole, l’ascolto di musica o della voce della mamma, poi nanna. A quel punto resta lo You, ovvero il tempo che la mamma può dedicare a sé. Nel testo ci sono poi tanti altri consigli, molto interessanti, che diventano preziosi quando meno ve lo aspettate.

Foto | pinterest

  • shares
  • Mail