Seguici su

Salute e benessere

Trisomia 8 o Sindrome di Warkany 2: cos’è e come si riconosce

La trisomia 8 o Sindrome di Warkany 2 è una rara malattia genetica che comporta alcuni deficit cognitivi e fisici molto variabili. Vediamo quali sono e le cause della patologia

La trisomia 8 o Sindrome di Warkany 2 è una malattia genetica rara – si stima che colpisca un nuovo nato ogni 30mila – caratterizzata da un’anomalia del cromosoma 8, che in questi bambini risulta in eccesso in tutte o in alcune cellule del corpo.

Come quasi tutte le patologie cromosomiche, anche la trisomia 8 si verifica a causa di un errore nella divisone cellulare in fase molto precoce della gravidanza.

Quando la sindrome di Warkany 2 (dal nome del medico che per primo individuò la malattia negli anni settanta) è completa, e quindi il cromosoma 8 in eccesso è presente in tutte le cellule del feto, la gravidanza non può procedere e si verifica un aborto spontaneo entro i primi sei mesi.

In molti casi, però, il cromosoma in eccesso si trova solo in alcune cellule (trisomia 8 a mosaico), provocando deficit più o meno gravi nel bambino che però non sono affatto incompatibili con la vita. Nella sindrome di Warkany 2 parziale i sintomi nei neonati e nei bambini possono essere molto variabili e più o meno gravi a seconda del numero di cellule interessate dall’anomalia.

Vediamo come si manifesta più comunemente questa trisomia:

  • Malformazioni facciali più o meno evidenti tra cui: strabismo, lieve dismorfismo (alterazioni nello sviluppo osseo), malformazioni dell’arcata dentale e del palato, labbro inferiore sporgente, fronte alta e sporgente, malformazioni del padiglione auricolare
  • Ritardo mentale (che può essere molto lieve oppure più importante)
  • Ritardo nello sviluppo motorio
  • Deviazioni della colonna (cifosi, scoliosi)
  • Piede torto
  • Anomalie nell’articolazione delle mani
  • Problemi nella funzionalità renale e dell’apparato urinario
  • Presenza di solchi nella mani

I bambini con trisomia 8 parziale, possono vivere una vita più o meno normale soprattutto nei casi in cui abbiano un ritardo mentale moderato o lieve, che peraltro si manifesta soprattutto in età scolare con problemi dell’apprendimento. Aiutati da insegnanti di sostegno, questi bimbi possono avere un percorso scolastico sufficiente a consentire loro di trovarsi un lavoro e rendersi indipendenti.

Le malformazioni della colonna vertebrale, delle articolazioni di mani e piedi e facciali e i deficit motori si possono attenuare attraverso la ginnastica e interventi chirurgici di correzione. Un rischio che, però, i portatori di trisomia 8 corrono è quella di ammalarsi di sindrome mielodisplastica (una malattia del midollo osseo che provoca anemia), fin da piccoli, ma anche in questo caso si può convivere con il disturbo.
La trimsoia 8 si diangostica in afse precoe della gravidazn attarverso esami come la villocentesi e l’amniocentesi.

    Non dimenticate di scaricare la Blogo App, per essere sempre aggiornati sui nostri contenuti. E’ disponibile su App Store e su Google Play ed è gratuita.

Foto| via Pinterest

Leggi anche

bambini che giocano a calcio bambini che giocano a calcio
Scuola2 giorni ago

La gestione dell’orario extra scolastico: attività e riposo

In questo articolo, esploreremo l’importanza di una gestione equilibrata dell’orario extra scolastico. La gestione dell’orario extra scolastico è un aspetto...

Mamma e figlio che fanno i compiti a casa Mamma e figlio che fanno i compiti a casa
Scuola5 giorni ago

Strategie per affrontare la scuola a casa: homeschooling

In questo articolo, esploreremo alcune strategie per affrontare al meglio questa sfida. Negli ultimi anni, l’istruzione a domicilio, conosciuta anche...

bambini a scuola che litigano bambini a scuola che litigano
Scuola7 giorni ago

Strategie per gestire i conflitti tra fratelli sulla scuola

Gestire i conflitti tra fratelli sulla scuola può essere una sfida per molti genitori. Ecco qualche consiglio. I conflitti tra...

bambini, squadra bambini, squadra
Scuola1 settimana ago

Insegnare ai bambini l’importanza del lavoro di squadra

In questo articolo esploreremo l’importanza del gioco di squadra. Insegnare ai bambini l’importanza del lavoro di squadra è un aspetto...

Comunicazione tra genitori e scuola Comunicazione tra genitori e scuola
Scuola2 settimane ago

Preparazione per i colloqui scolastici: consigli per i bambini

La preparazione per i colloqui scolastici è un processo importante per i bambini. Ecco qualche consiglio. I colloqui scolastici sono...

ragazza legge un libro ragazza legge un libro
Scuola2 settimane ago

Consigli per mantenere l’equilibrio tra scuola e hobby

Ecco qualche consiglio per mantenere un equilibrio sano tra scuola e hobby. Mantenere un equilibrio tra scuola e hobby può...

alunni e professore realizzano un progetto pratico alunni e professore realizzano un progetto pratico
Scuola2 settimane ago

Il valore dell’apprendimento pratico: progetti e attività

In questo articolo esploreremo il valore dell’apprendimento pratico, alcuni esempi e le sfide da affrontare. L’apprendimento pratico è un’importante componente...

mani che tengono la Terra mani che tengono la Terra
Scuola3 settimane ago

Integrare l’educazione ambientale nella vita quotidiana

In questo articolo, esploreremo diverse strategie per incorporare l’educazione ambientale nella nostra routine quotidiana. L’educazione ambientale è diventata sempre più...

bambino che disegna bambino che disegna
Scuola3 settimane ago

Strategie per incoraggiare la creatività nei bambini

In questo articolo, esploreremo alcune strategie efficaci per stimolare la creatività nei bambini. La creatività è una delle abilità più...

bambino in difficoltà mentre studia bambino in difficoltà mentre studia
Scuola3 settimane ago

Prevenire l’esaurimento scolastico nei bambini

In questo articolo esploreremo alcune strategie per prevenire l’esaurimento scolastico nei bambini. L’esaurimento scolastico è un problema che affligge molti...

mamma abbraccia figlia adolescente mamma abbraccia figlia adolescente
Scuola4 settimane ago

Prepararsi per le gare scolastiche: incoraggiare i bambini

In questo articolo, esploreremo alcune strategie che possono aiutare i genitori a sostenere i propri figli nel processo di preparazione...

Mamma e figlio che fanno i compiti a casa Mamma e figlio che fanno i compiti a casa
Scuola4 settimane ago

La matematica a casa: rendere divertente l’apprendimento

Ecco qualche consiglio per rendere la matematica divertente e coinvolgente anche a casa. La matematica è spesso considerata una materia...