Mal di testa nei bambini: i sintomi da riconoscere

Il dolore alla testa è molto diffuso anche tra i bambini. Quali sono i sintomi per riconoscere l’emicrania?

Sono numerosi i bambini che soffrono di mal di testa. Secondo i pediatri italiani, sono circa il 5 percento dei piccolini. Quali sono i sintomi per riconoscere questo problema? Gli esperti invitano i genitori a curare una sorta di diario del mal di testa e soprattutto a rispondere a un questionario di 5 domande per favorire la diagnosi veloce.

ml-di-testa

Che cosa scrivere nel diario?

  • Ha sintomi come nausea e vomito, fotofobia.
  • Periodicità degli gli eventi
  • La concomitanza di assunzione di alcuni cibi o altre sostanze
  • Le "relazioni pericolose", ovvero le ricorrenze legate a particolari fatti (la scuola, la colazione, ecc).
  • In casa qualcuno soffre di emicrania, se sì di che tipo.


  • Potrebbe avere difficoltà a comunicare
  • Evita gli sforzi e non gioca volentieri

Domande cui devono rispondere i bambini (o i genitori)


  • Dove senti il dolore?

  • Com'è il dolore, se batte o schiaccia (cefalea tensiva)?
  • Quanto dura? (emicrania da 1 a 72 ore; cefalea tensiva anche una settimana)
  • Quanto è forte?
  • Peggiora con lo sforzo? (segno di emicrania)

  • shares
  • Mail