Cacca verde nei bambini dai 2 ai 6 anni: quando preoccuparsi?

Cosa vuol dire quando i bambini fanno la cacca verde? Quando è il caso di preoccuparsi e di chiamare il medico pediatra che li ha in cura? Ecco tutto quello che c'è da sapere.

cacca verde nei bambini

Cacca verde nei bambini, cosa fare? Il colore delle feci spesso allarma i genitori, preoccupati che il bambino possa star male. Se la cacca nei neonati varia spesso di colore, passando dal nero intenso delle prime feci a colori come il giallino, il marrone e persino il verde, quando crescono i bambini tendono ad assomigliare sotto questo punto di vista a noi adulti.

E' quindi normale allarmarsi se vediamo che le feci del nostro bambino sono verdi. Sappiate che spesso le feci sono di questo colore se il bambino soffre di diarrea: la colorazione è data dal fatto che il passaggio di cibo e bile attraverso l'intestino è molto accelerato. Talvolta, invece, la cacca verde può dipendere da cibi che sono stati mangiati durante il giorno.

Se il bambino fa la cacca verde, ma non mostra altri sintomi, non è il caso di allarmarsi, a meno che la situazione non si protragga nei giorni e allora è il caso di sentire il pediatra. Chiamate il dottore o recatevi presso il suo ambulatorio se il vostro bambino, oltre a fare la cacca verde, lamenta anche altri sintomi, come ad esempio febbre, stanchezza e malessere generali, dolori all'addome, diarrea e anche febbre.

Via | FaroPediatrico

    Non dimenticate di scaricare la Blogo App, per essere sempre aggiornati sui nostri contenuti. E’ disponibile su App Store e su Google Play ed è gratuita.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail