Il rugby fa bene ai bambini, ecco i 7 motivi

Tra gli sport che sono più indicati per i bambini, ecco che il rugby porta con sè tantissimi benefici.

rugby fa bene ai bambini

Il rugby fa bene ai bambini. E' uno sport che piace sempre di più ai più piccoli, grazie anche alle società e alle associazioni che organizzano per loro corsi e tornei (molto interessante l'evento Rugby nei Parchi 2015). Grazie a questo sport di squadra, sono moltissimi i benefici dei quali i bambini possono usufruire.

Ecco perché il rugby fa bene ai bambini:


  1. Il rugby insegna la disciplina, la condivisione, il rispetto, la partecipazione e il divertimento.
  2. Il rugby è uno sport che si pratica all'aria aperta.
  3. Il rugby insegna il fair play e il rispetto dell'avversario.
  4. Il rugby insegna la partecipazione e la condivisione: si sta tutti in campo insieme, anche nelle pause.
  5. Il rugby insegna che si può vincere e si può perdere, ma alla fine ci si ritrova tutti insieme nel terzo tempo a celebrare la giornata di sport appena giocata.
  6. Il rugby è un gioco che insegna davvero a lavorare in squadra, attitudine che poi potrà essere applicata anche in famiglia, a scuola, al lavoro.
  7. Il rugby aiuta nell'aggregazione sociale.

Foto | da Flickr di kelseye

  • shares
  • Mail