I consigli per proteggere i bambini dai pesticidi

I pesticidi possono rappresentare un problema per la salute dei nostri figli: ecco come proteggerli.

proteggere i bambini dai pesticidi

Proteggere i bambini di pesticidi è importante, perché dietro a questi prodotti chimici utilizzati in agricoltura si possono nascondere insidie che possono diventare anche molto pericolose. Di questo si parla nella guida realizzata da Fao e Ilo dal titolo "Proteggi i bambini dai pesticidi". Non è un problema da sottovalutare, visto che l'esposizione ai pesticidi può provocare avvelenamento e malori, con effetti cronici che il piccolo può portarsi dietro anche in età adulta.

I bambini sono particolarmente vulnerabili ai pesticidi, per questo bisogna fare molta attenzione. Ecco i consigli per poterli difendere:


  1. Comprate frutta e verdura biologica o a chilometro zero, per verificare che gli agricoltori non usino pesticidi.
  2. Lavate con cura frutta e verdura, anche le parti che non vengono mangiate.
  3. Se mangiate la frutta con la buccia, spazzolatela bene prima di servirla. Sarebbe meglio mangiarla senza.
  4. Per disinfettare frutta e verdura usate acqua e bicarbonato o acqua e aceto bianco.
  5. Insegnate ai bambini a lavarsi bene le mani e a non portarsi le mani sporche alla bocca.

Via | Fao

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail