Expo 2015, presentata la Carta di Milano dei Bambini

Expo 2015, la Carta di Milano dei bambini, perché le buone abitudini a tavola si imparano da piccoli.

A Expo 2015 è stata presentata la Carta di Milano dei Bambini, il cui motto è "Cibo buono per tutti". La versione junior della carta è dedicata ai bambini con età compresa tra i 5 e i 13 anni e spiega loro con un linguaggio semplice e tanti disegni colorati i diritti e gli impegni che tutti dobbiamo sottoscrivere per trovare soluzioni giuste per i problemi legati al cibo e alla malnutrizione.

Giuseppe Sala, Commissario Unico del Governo per Expo, commenta così l'idea:

Expo Milano 2015 è costruita a misura di famiglie e bambini, per questo il tema educativo deve partire dai più piccoli, che costituiscono un tassello fondamentale per il nostro futuro.

Maurizio Martina, ministro delle Politiche Agricole, aggiunge:

L’idea è di fare della Carta dei bambini uno strumento per i centri ricreativi estivi e, successivamente, di usarla nelle scuole durante il prossimo anno scolastico. Con questo documento si completa il lavoro impostato con la Carta di Milano. E' un'occasione di confronto con le giovani generazioni.

La Carta di Milano per i bambini vuole unire diverse generazioni per spiegare a tutti quanto è importante la creazione di un mondo eco e sostenibile e quanto sia importante l'educazione alimentare e ambientale a scuola.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail