Passaporto per i bambini: il costo, la durata e le nuove regole

Come si fa il passaporto per i bambini? Qual è il costo, quale la durata e come fare!

passaporto per bambini

Come si fa il passaporto per i bambini? Se in Italia e in molti paesi dell'Europa si può viaggiare semplicemente utilizzando la carta di identità, che ora si può fare sin dal giorno della nascita, fuori da questi confini è necessario il passaporto. Dal 26 giugno 2012 i bambini non sono più inseriti nel passaporto dei genitori, ma ne hanno uno individuale riportante i nomi di mamma e papà.

Ecco cosa serve e cosa bisogna sapere:


  • Il passaporto per bambini consente l'espatrio ed è individuale.
  • Il passaporto per bambini contiene i dati anagrafici dei genitori in italiano, inglese e francese.
  • I genitori devono presentare all'anagrafe o presso l'ufficio apposito della Questura, ma anche al Commissariato di Pubblica Sicurezza o dai Carabinieri, un modello di assenso e la domanda di rilascio.
  • Servono le foto formato passaporto: il bambino deve essere presente al momento della richiesta, perché le foto devono essere verificate.

  • Il passaporto è pronto in circa 3 settimane.
  • I costi: 1 contrassegno telematico di concessioni governative per passaporto da 73, 50 euro e un versamento di 42,50 euro per il costo del libretto. Non serve più la validazione annuale.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail