A che età i bambini camminano da soli

I bimbi iniziano a camminare quando acquisiscono sicurezza. Ma quando?

a che età bambini camminano in autonomia

I bambini nei primi dodici mesi di vita hanno uno sviluppo sorprendente culminante con il momento in cui camminano da soli. Ma a che età solitamente i bimbi camminano in autonomia? Alcuni piccoli iniziano a camminare precocemente, prima dell'anno di età, altri impiegano più tempo rispetto alla media e iniziano intorno ai 16 o 18 mesi.

Compito dei genitori non è stimolare il cucciolo ad avanzare da solo, ma incoraggiarlo e complimentarlo per il coraggio, e i risultati raggiunti.

Ecco i vari passaggi che vive il bambino in questa fase di sviluppo:

- Dal momento che riesce a stare seduto passa la fase in cui si trascina sul sederino o gattona (intorno ai 10-11 mesi, ma non capita a tutti).

- Si solleva da terra appoggiandosi agli appigli più facili da raggiungere come il divano o le gambe dei genitori.

- Prende coraggio, acquisisce fiducia in se stesso e si lascia andare per raggiungere la stazione eretta.

- Quando avrà acquisito la massima sicurezza, cammina in autonomia senza bisogno della manina dei genitori.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail