L'importante ruolo degli zii nella crescita dei bambini

Quanto è importante il ruolo degli zii nella crescita dei loro nipotini? Scopriamolo insieme.

ruolo degli zii

Qual è il ruolo degli zii nella crescita dei bambini? Spesso, quando si parla di parenti che svolgono una funzione importante per la formazione dei piccoli, non si citano zii e zie: si parla, ovviamente, di mamma e papà e anche dei nonni e del ruolo fondamentale che ricoprono per tutta la vita dei nipoti, ma gli zii, dove li mettiamo?

Zio e zia possono avere un ruolo molto importante, ovviamente quando ci sono, anche se nella nostra famiglia siamo abituati a considerare zii anche gli amici più cari di mamma e papà, in senso un po' allargato. Ma qual è il loro ruolo? Prima di tutto gli zii sono compagni di giochi e di divertimento, come i nonni non devono dimenticare le regole imposte da mamma e papà, ma possono concedersi maggiori eccezioni.

Gli zii, al pari dei nonni e forse di più, sono la trasgressione, l'eccezione che conferma la regola: possono essere dei babysitter fantastici, anche perché loro adorano i nipoti e i nipoti adorano loro, avendo molte caratteristiche in comune con il fratello, il papà, o la sorella, la mamma. E poi possono essere un gran aiuto per i genitori.

Spesso lo zio riveste il ruolo di confidente, soprattutto dei bambini più grandicelli, dal momento che sono visti come gli amici grandi, da ammirare, da seguire e con i quali trascorrere giornate indimenticabili. Spesso con gli zii i bambini si aprono, raccontando cose che mai si sognerebbero di dire a mamma, papà e ai coetanei.

Insomma, non escludiamo gli zii dalla crescita dei loro nipoti: ne giovano tutti!

Foto | da Flickr di joe_0_1

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: