Come insegnare i sinonimi e contrari ai bambini delle elementari

Come insegnare e divertirsi con i sinonimi e i contrari.

insegnare sinonimi e contrari

I bambini delle elementari dopo il primo anno di scuola e i primi approcci a scrivere e leggere iniziano ad assorbire e ad incamerare nuovi vocaboli. Senza togliere nulla all'insegnamento delle maestre , in cas asi può comuque fare un po' di pratica

Per acquisire nuovi vocaboli è bello fare un po' di esercizio con i sinonimi e i contrari anche durante l'estate, per prepara re i bimbi alla secondo anno di scuola.

I sinonimi sono delle parole che hanno significati simili mentre i Contrari sono delle parole con significati opposti.

Ma quali sono i passaggi per rendere tutto più divertente?

- Spiegare cosa sono i sinonimi e i contrari

- Fare degli esempi

- Scrivere alcuni esempi su un foglio di carta o lavagnetta

- Invitare il bimbo ad aggiungere i propri esempi nella lista

- Creare un elenco di vocaboli che il bambino conosce

- Aiutare con eventuali disegni

- Condividere il passatempo con fratelli o amichetti per rendere il tutto più giocoso

- Organizzare una piccola gara a chi scrive più sinonimi possibili e a chi scrive il maggior numero di contrari della stessa parola o di vocaboli diversi

- Mettere in palio delle caramelle

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail