Il primo giorno di scuola per i bambini della scuola primaria

Il primo giorno scuola per i bambini delle elementari è una bella prova. Ecco cosa deve affrontare.

primo giorno scuola primaria

L'ingresso in scuola primaria corrisponde alla fase importante del processo di crescita e di acquisizione dell'autonomia, che lo porterà a impegnarsi, a seguire le regole, ad assolvere i compiti che gli saranno assegnati.

Il passaggio dalla materna alle elementari è un bel salto considerando che dovrà rimanere seduto al banco per parecchie ore di seguito mentre negli anni precedenti aveva svariati momenti dedicati al gioco e alle attività creative.

Dopo cinque anni in cui è stato coccolato da educatrici e maestre (anche se nella scuola materna le attenzioni erano diminute, dato che la maestra è una per 20, 25 anche 28 bambini) e protetto dalla propria casa, inizia per i piccoli il momento di avventurarsi verso nuove esperienze. Ma cosa dovrà affrontare il primo giorno di scuola?

- Il distacco dal genitore che lo accompagna al portone della scuola

- Lanciarsi a conoscere i compagni e scegliere un banco e un bambino vicino al quale sedersi

- Relazionarsi con la maestra che comunque sarà in grado di affrontare le diverse reazioni del piccolo

- Prestare e mantenere l'attenzione e fare silenzio mentre la maestra parla in classe

- Rispettare gli spazi degli altri e le regole del gruppo

- Iniziare ad aprirsi con la maestra per esprimere bisogni o disagi

- Imparare a sistemare lo zaino e organizzarsi per i compiti da fare a casa

  • shares
  • Mail