Dall'Expo 2015 ecco le 10 regole alimentari per le future mamme

Expo 2015: svelato il decalogo per la giusta alimentazione delle future mamme.

Expo 2015 svela il decalogo della perfetta alimentazione in gravidanza: dopo aver sfatato il luogo comune che le donne incinta devono mangiare per due (semmai devono mangiare due volte meglio), ecco che Alberto Mantovani, esperto dell'Istituto Superiore di Sanità, svela a Expo il decalogo per insegnare alle future mamme la giusta alimentazione durante la gravidanza, durante l'allattamento e durante i primi mesi di vita del neonato.

Ecco, allora, alcuni consigli:


  1. Controllate il peso e la glicemia, perché diabete e obesità, ma anche condizioni di sottopeso, possono mettere a rischio la salute della mamma e del bambino.

  2. Sì a una dieta prevalentemente vegetale, ricca di folati (via libera ad agrumi, kiwi e verdure a foglia verde).

  3. Attenzione alla cottura: no ai cibi crudi.

  4. Fondamentale l'apporto di vitamina B12: si trova in pesce, uova, carne, latticini.

  5. Fondamentale l'acido folico, da assumere un mese prima e per i primi tre mesi di gravidanza.

  6. Fondamentale lo iodio, per consentire un corretto sviluppo del sistema nervoso del bebè: sì al sale iodato.

  7. No alle diete fai da te e agli energy drink.

  8. No all'alcol.

  9. I pesci devono essere magri e tonno e pesce spada devono essere limitati, per il rischio di accumulo di contaminanti.

  10. Attenzione alla toxoplasmosi: no a carni crude, insaccati, vegetali non lavati e occhio anche solo a toccare questi alimenti.

Via | Adnkronos

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail