Il papà starà vicino alla figlia malata grazie alle ferie donate dai colleghi

Lo splendido gesto di altruismo dei colleghi permetterà al papà di stare accanto alla figlia malata durante la pesante terapia post operazione

papà starà vicino figlia malata grazie ferie donate colleghi

 

E' successo in Francia e rappresenta un esempio di grande solidarietà. Grazie all'altruismo dei suoi colleghi, Jonathan Dupré, potrà stare accanto alla figlia, insieme alla moglie, durante la pesante terapia che segue l'operazione alla quale la piccola, affetta da un cancro del rene, è stata sottoposta. Il padre potrà così sostenere la bimba senza la preoccupazione di poter perdere il lavoro grazie ad un regalo speciale: la donazione, da parte dei propri colleghi, di 350 giorni di ferie pagate in virtù di una legge vigente in Francia che permette di poter scambiare giorni di riposo o di ferie tra i dipendenti.

Jonathan aveva già esaurito i suoi a seguito degli esami e dei controlli necessari alla piccola Naelle, questo il nome della bambina, di soli 5 anni. Grazie alla possibilità fornita dal ricorso alla suddetta legge del 9 maggio 2014, proposta in occasione di una riunione con la gestione delle risorse umane aziendali dal suo caposquadra, Jonathan si è visto letteralmente regalare quasi un anno di "riposo" che potrà dedicare alla figlia.


Foto | Le Réveil

  • shares
  • Mail