8 consigli per affrontare la febbre dei bambini

Come affrontare la febbre dei bambini? Ecco 5 consigli degli esperti da tenere in considerazione!

Cosa fare in caso di febbre nei bambini? Sicuramente è una situazione che mette in allarme i genitori, soprattutto se i loro figli sono molto piccoli: come intervenire, quando dare la Tachipirina, quando chiamare il medico pediatra?

Ecco i consigli dell'Ospedale Bambino Gesù:


  1. Febbre: temperatura rettale maggiore di 38 gradi o ascellare di 37.2. E' il sintomo di una patologia, una reazione di difesa naturale.

  2. Fatelo bere e non forzatelo a mangiare.

  3. Se sta bene e se la sente, non deve per forza stare a letto.

  4. Vestitelo in maniera leggera, non copritelo troppo.

  5. Borsa del ghiaccio e spugnature di acqua non comportano alcun beneficio.

  6. I farmaci antipiretici vanno presi se la temperatura supera i 38 gradi interni e nelle dosi consigliate.

  7. Preferite i farmaci per via orale. Se c'è vomito, usate le supposte.

  8. Consultate il medico se il bambino ha meno di 6 mesi, è sonnolento o irritabile, ha un pianto flebile, ha mal di testa, la temperatura supera i 40 gradi, ha difficoltà a respirare, ha le convulsioni, la febbre dura più di 48 ore o è affetto da particolari malattie o ha altri sintomi.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail