Tonsille gonfie nei bambini, ecco i rimedi naturali

Le tonsille gonfie nei bambini piccoli non rappresentano l'eccezione, bensì la regola: ecco alcuni rimedi semplici e naturali per alleviarne i fastidi

Tonsille gonfie bambini rimedi naturali

Le tonsille gonfie, quando prive di placche, nella maggioranza dei casi non sono preoccupanti. Nonostante non si vedano se non aprendo la bocca, esse svolgono un ruolo di grande importanza, ovvero quello di difendere l’organismo dalle infezioni in quanto fungono da scudo per i batteri.

Le tonsille gonfie nei bambini non sono l'eccezione, bensì la regola. A contribuire a tale ingrossamento c'è lo sviluppo del sistema immunitario di piccoli i quali, durante tale età, sono sottoposto maggiormente ad infezioni virali e batteriche.

Nel caso in cui, come premesso, le tonsille siano gonfie ma non accompagnate da placche niente paura, guariranno da sole. Nel caso in cui, invece, siano corredate da mal di gola e di orecchie, febbre e placche sarà bene contattare il pediatra di fiducia il quale sarà in grado di indirizzare al meglio verso la cura migliore.

Tra i rimedi naturali volti ad alleviare il fastidio alla gola si può cercare di fare bere il bambino un po' di più dandogli dei liquidi tiepidi come il te, il latte o del brodo. Si può anche optare per il classico miele e limone unendoli in un bicchiere di acqua calda che, anche in questo caso dovrà prima intiepidirsi. Niente miele, però, nel caso dei bambini con età inferiore ad un anno, per il rischio connesso al botulino. Altro rimedio consiste nelle caramelle contro il mal di gola, i bambini apprezzerranno.

Foto | Amanda Truss

  • shares
  • Mail