Il ruolo dei nonni nella vita dei bambini: i consigli degli esperti

Il ruolo dei nonni nella vita di ogni bambino è estremamente importante: ecco cosa ci dicono gli esperti e i loro consigli preziosi.

I nonni sono una risorsa preziosa per ogni famiglia. E non solo perché ci permettono di risparmiare il costo di una baby sitter, ma perché il loro ruolo nella crescita dei nipoti è di fondamentale importanza. Lo dicono anche gli esperti della Società Italiana di Pediatria Preventiva e Sociale, che ci danno anche utili consigli per rendere il rapporto più intenso e anche "sicuro".

Secondo i dati de L'Indagine Eurispes 2004, "L'identikit del nonno italiano", per i bambini da 7 a 11 anni il nonno è una figura che comunica affetto, che ti comprende, che ti trasmette esperienze. I bambini italiani passano quasi la metà del loro tempo proprio con i nonni: l'Italia è il paese dove il 33% dei nonni si prende cura ogni giorno dei nipoti, contro l’1,6% della Danimarca o il 2,9% della Svezia. Nel nostro paese le famiglie si affidano alle famiglie di origini per difficoltà economiche e per carenze sociali.

I nonni accudiscono i nipoti, ma si prendono cura di loro anche dal punto di vista economico, per aiutare i figli. Ma il ruolo dei nonni non finisce qui: il 63% degli accessi pediatrici avviene proprio con i nonni, che rivestono dunque un ruolo importante nella salute dei piccoli.

Una ricerca svolta in Alabama, però, ci svela anche i "rischi" che i nipoti corrono con i nonni. Non sempre questi ultimi vengono preparati adeguatamente dai genitori dei piccoli sulla loro sicurezza in casa e in auto, in particolare in merito a:

Per questo motivo i nonni devono essere istruiti sulle norme di sicurezza e sulle novità in termini di alimentazione, puericultura, pedagogia. E questo compito spetta ai genitori, in primo luogo, non dimentichiamolo!

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail