Andare in bicicletta in gravidanza, le regole per tenersi in forma

Quali sono le regole per andare in bicicletta durante la gravidanza: ecco come pedalare in sicurezza.

Si può andare in bicicletta durante la gravidanza? La risposta è sì. Come in tutte le cose però bisogna fare attenzione, non esagerare e non stancarsi troppo. Se avete quindi voglia di fare delle passeggiate sulle due ruote o semplicemente di tenervi un po’ in forma, ecco qualche regola d’oro.


  • L’allenamento non deve essere intensivo
  • Nel primo trimestre e nell’ultimo evitate per non sollecitare troppo i muscoli addominali.
  • Scegliete percorsi facili e pianeggianti, con strade dolci e ben battute.
  • Se girate in città, fate attenzione al traffico, specialmente nell ultime settimane quando il baricentro è molto spostato in avanti e la schiena è sovraccarica. L’equilibrio è precario.
  • Per evitare problemi di equilibrio, preferite una cyclette.
  • Ricordiamo che pedalare fa bene alla circolazione
  • Non pedale più di 20/30 minuto al giorno con andatura regolare
  • Vietato fare spinning
  • Il manubrio in gravidanza deve essere un po’ più alto.
  • Se il sellino dà fastidio si può mettere un coprisella.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail