I bambini aiutano in casa: il decalogo per insegnare a contribuire

Un utile decalogo per insegnare ai bambini ad aiutare mamma e papà nelle faccende di casa.

bambini aiutano in casa

Insegnare ai bambini ad aiutare in casa è molto importante: la suddivisione dei compiti domestici tra tutti i membri della famiglia non solo toglie alla mamma un po' di lavoro da fare in casa, ma educa anche i piccoli a essere collaborativi, ad affrontare piccole e grandi sfide della vita, a essere responsabili, come dimostrato da una ricerca condotta dalla Brown University.

Cosa far fare ai bambini dai 2 anni in su?


  1. Da 2 a 4 anni: i bambini mettono a posto i giocattoli, scelgono i vestiti tra alcune proposte, apparecchiano la tavola.

  2. Da 5 a 7 anni: i bambini si vestono e lavano da soli, mettono in ordine, preparano la cartella.

  3. Da 6 a 8 anni: rifarsi il letto, prepararsi la mattina, aiutare nella raccolta differenziata, usare l'aspirapolvere.

  4. Da 7 a 9 anni: preparare colazione e piatti freddi, lavare i piatti, usare piccoli elettrodomestici.

  5. Da 8 a 10 anni: fare la lista della spesa, piegare la biancheria.

  6. Chiedete ai bambini cose specifiche e spiegate.

  7. I bambini possono aiutare fin dai 2 anni di età.

  8. Date il buon esempio.

  9. Non pretendiate la perfezione, ma premiate l'impegno.

  10. Create una tabella e chiedete ai bambini quali lavori vogliono fare.

Via | Repubblica

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail