Si può fare un massaggio in gravidanza? Ecco le controindicazioni

I massaggi sono consigliati in gravidanza? Ecco quando possiamo farli e quando sarebbe meglio evitare.

Il massaggio in gravidanza fa sempre bene? Sicuramente può essere un momento piacevole per la futura mamma, soprattutto quando la pancia comincia a pesare e schiena e gambe possono essere molto dolenti. Il massaggio in gravidanza o massaggio prenatale permette di ridurre lo stress fisico e ormonale, oltre che psicologico. Esistono massaggi utili per prevenire le smagliature e migliorare la circolazione del sangue, mentre il massaggio prenatale solitamente si rivolge alla zona pelvica, alla spina dorsale e alla schiena.

massaggio in gravidanza

Quando è bene non fare massaggi in gravidanza?


    In caso di perdite
    In caso di diabete
    In caso di febbre
    Se la donna soffre di nausee, vomito e diarrea
    Se la donna soffre di vertigini e palpitazioni
    Se la donna ha la pressione alta
    Se la donna lamenta dolori all'addome o dolori mai provati prima
    In caso di malattie contagiose

Contattate sempre prima il vostro medico curante per sapere se sia il caso o meno di fare un massaggio: alcuni esperti sconsigliano i massaggi nel primo trimestre di gravidanza e in caso di infiammazioni e infezioni di varia natura.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail