Seguici su

Salute

Vaccino per la varicella nei bambini: quando farlo e le controindicazioni

Quando andrebbe fatto secondo le linee guida il vaccino per la varicella? Quali sono le controindicazioni?

Vaccino per la varicella

[blogo-video id=”148942″ title=”Chickenpox (Varicella) Vaccine” content=”” provider=”youtube” image_url=”https://media.bebeblog.it/0/091/hqdefault-jpg.png” thumb_maxres=”0″ url=”http://www.youtube.com/watch?v=xrzzn8irOsw” embed=”PGRpdiBpZD0nbXAtdmlkZW9fY29udGVudF9fMTQ4OTQyJyBjbGFzcz0nbXAtdmlkZW9fY29udGVudCc+PGlmcmFtZSB3aWR0aD0iNjIwIiBoZWlnaHQ9IjM1MCIgc3JjPSJodHRwOi8vd3d3LnlvdXR1YmUuY29tL2VtYmVkL3hyenpuOGlyT3N3P2ZlYXR1cmU9b2VtYmVkIiBmcmFtZWJvcmRlcj0iMCIgYWxsb3dmdWxsc2NyZWVuPjwvaWZyYW1lPjxzdHlsZT4jbXAtdmlkZW9fY29udGVudF9fMTQ4OTQye3Bvc2l0aW9uOiByZWxhdGl2ZTtwYWRkaW5nLWJvdHRvbTogNTYuMjUlO2hlaWdodDogMCAhaW1wb3J0YW50O292ZXJmbG93OiBoaWRkZW47d2lkdGg6IDEwMCUgIWltcG9ydGFudDt9ICNtcC12aWRlb19jb250ZW50X18xNDg5NDIgLmJyaWQsICNtcC12aWRlb19jb250ZW50X18xNDg5NDIgaWZyYW1lIHtwb3NpdGlvbjogYWJzb2x1dGUgIWltcG9ydGFudDt0b3A6IDAgIWltcG9ydGFudDsgbGVmdDogMCAhaW1wb3J0YW50O3dpZHRoOiAxMDAlICFpbXBvcnRhbnQ7aGVpZ2h0OiAxMDAlICFpbXBvcnRhbnQ7fTwvc3R5bGU+PC9kaXY+”]

La varicella è una malattia infettiva molto contagiosa, che è provocata dal virus Varicella Zoster, che fa parte della famiglia degli Herpes Virus: è una delle malattie contagiose dell’infanzia e di solito colpisce tra i 5 e i 10 anni. Generalmente è una malattia benigna, che guarisce nel giro di una settimana o al massimo 10 giorni, ma se colpisce in adolescenza o in età adulta può avere sintomi più forti e gravi e può essere pericoloso se colpisce persone immunodepresse.

[related layout=”big” permalink=”https://bebeblog.lndo.site/post/34731/varicella-sintomi”][/related]

Nei bambini sani le complicanze della varicella sono rare, mentre possono verificarsi con maggiore probabilità in caso di neonati, adolescenti, adulti, pazienti immunodepressi, con manifestazioni come superinfezione batterica delle lesioni cutanee, trombocitopenia, artrite, epatite, atassia cerebellare, encefalite, polmonite e glomerulonefrite.

Dal 1995 è disponibile un vaccino con virus vivo attenuato: in alcuni paesi è raccomandato nel secondo anno di vita. La sua efficacia è pari al 95% nella prevenzione delle forme moderade o gravi e del 70-85% nelle forme lievi. Il vaccino è sicuro, tollerato e ha dimostrato una protezione di lunga durata.

[related layout=”big” permalink=”https://bebeblog.lndo.site/post/125238/rientro-a-scuola-dopo-la-varicella-i-tempi-di-ripresa”][/related]

La vaccinazione si effettua con una sola dose, da somministrare ai bambini tra i 12 mesi e i 12 anni, mentre sopra i 12 anni le dosi diventano due. Quando è controindicato? E’ sconsigliato per gli individui immunodepressi, mentre è consigliato a chi lavora in ambito scolastico o sanitario, ai bambini grandi o adolescenti che non hanno ancora contratto la malattia, alle donne in età fertile che non hanno avuto la malattia, perché in gravidanza potrebbe comportare dei danni al feto.

Le persone a rischio varicella grave, se esposte a persone malate, devono ricevere le immunoglobine per via intramuscolare entro 96 ore dall’esposizione.

Via | Istituto Superiore di Sanità

Foto | da Flickr di gagilas

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Leggi anche

Bambino Natale Bambino Natale
Intrattenimento2 giorni ago

A Natale puoi: testo, video e storia dietro alla canzone più famosa del Natale

A Natale puoi: un testo semplice per una canzone che da anni ci accompagna durante le feste. Ecco il significato....

Gravidanza Gravidanza
Celebrità4 giorni ago

Stimolazione ovarica: cos’è la tecnica utilizzata dalle mogli di J-Ax e Pintus

La stimolazione ovarica è una tecnica che aumenta le possibilità di avere un figlio: ecco cos’è e come funziona. La...

Depositphotos Depositphotos
Intrattenimento5 giorni ago

Memorie di famiglia: come scannerizzare e organizzare vecchie foto e diapositive

Risorse e consigli per digitalizzare e ridare vita alle vecchie foto di famiglia, preservandole dall’usura del tempo e creando composizioni...

Gorgonzola Gorgonzola
Gravidanza1 settimana ago

Gorgonzola in gravidanza: ecco cosa è importante sapere

Il gorgonzola in gravidanza è sicuro da mangiare? Cerchiamo di fare chiarezza sull’argomento per evitare rischi. Durante la gravidanza è...

Famiglia2 mesi ago

Come essere una buona mamma

La cosa più importante è amare i propri figli La definizione di buona mamma varia a seconda di chi chiedi. Tuttavia,...

dormire bene in estate dormire bene in estate
Salute3 mesi ago

Dormire bene in estate, 5 consigli per grandi e piccini

Dormire bene in estate, ecco i consigli degli esperti che possono essere seguiti da tutti quanti in famiglia, dai grandi...

Gardaland Resort Gardaland Resort
Gite e viaggi4 mesi ago

Gardaland Resort, 10 buoni motivi per soggiornare negli alberghi interni al parco

Gardaland Resort, 10 buoni motivi per soggiornare all'interno del parco, nei tre alberghi tematici che ci faranno tornare tutti bambini.

il cane di nessuno il cane di nessuno
Libri e Riviste6 mesi ago

Il cane di nessuno, un bellissimo libro da leggere insieme ai bambini

Ecco un bellissimo libro per bambini da regalare ai più piccoli: sei pronto a scoprire "Il cane di nessuno"?

Diario di viaggio per bambini, come scriverlo? Diario di viaggio per bambini, come scriverlo?
Gite e viaggi6 mesi ago

Diario di viaggio per bambini, come scriverlo?

Un diario di viaggio permette ai bambini di immortalare ricordi e imprimere nella mente esperienze indimenticabili: ecco tutti i consigli...

Libri e Riviste7 mesi ago

I libri per bambini sui Peanuts che i piccoli lettori ameranno

Tanti libri per bambini sui Peanuts che i piccoli lettori adoreranno leggere e rileggere: finiranno per divorarli!

Mamma8 mesi ago

Festa della mamma: le migliori idee regalo da fare

Festa della mamma, idee regalo fotografiche per rendere felice la donna più importante della nostra vita: ecco qualche proposta.

Archie Meghan Harry Lilibeth Archie Meghan Harry Lilibeth
Celebrità11 mesi ago

Archie, il figlio di Meghan e Harry, è identico al papà

L'incredibile e tenerissima somiglianza del piccolo Archie con il suo papà, il Principe Harry