Tachipirina per bambini: quando usarla e la posologia
Tachipirina per bambini: quando usarla e la posologia
Tachipirina per bambini: quando usarla e la posologia
Tachipirina per bambini: quando usarla e la posologia

La Tachipirina nei bambini è usata come antipiretico e antinfiammatorio, oltre che come antidolorifico. E’ un farmaco ben tollerato in gravidanza e si usa anche con i bambini molto piccoli. E’ in vendita in diversi formati: ci sono le gocce pediatriche, ma anche lo sciroppo, con apposito dosatore o con la siringa da usare nei bambini piccolissimi, senza dimenticare che esistono le supposte o le bustine effervescenti. Le pastiglie andrebbero usate solo nei bambini più grandi e adolescenti, perché di difficile ingestione.

Nonostante sia sicuro e consigliato per i bambini, non andrebbe somministrato con leggerezza, ma solo se effettivamente serve a curare il vostro piccolo: prima di somministrarlo, per la prima volta e non solo, chiedete consiglio al vostro medico pediatra, che saprà consigliarvi al meglio sulla posologia e le dosi da prendere.

Nella nostra galleria di immagini vi diamo le indicazioni di massima che sono presenti sul bugiardino, ma ricordate che l’ultima parola spetta sempre al pediatra.

Iscriviti alla nostra newsletter
I video di Pinkblog Guarda di più

PAW Patrol | Laviamoci le mani insieme

Altro su Salute Leggi tutto