Come farsi aiutare a casa quando le bambine sono piccole

Chi lo ha detto che i bambini piccoli non possono aiutare in casa? A ognuno il suo compito!

Pulizie di casa

Non è mai troppo presto per dare una mano in casa. Anche quando i bambini sono piccoli è bene farsi aiutare, ovviamente ognuno collabora come può, soprattutto in base all'età, ma è bene farsi aiutare: anche perché sennò a fine giornata la mamma è cotta e i bambini non imparano quanto sia importante collaborare, aiutare e farsi aiutare.

Noi in casa non abbiamo fatto proprio una divisione dei compiti, ma quando bisogna ordinare, pulire, sistemare o cucinare, ognuno dà una mano: e ci divertiamo tantissimo, anche perché i bambini la prendono come un gioco!


  • Ognuno deve mettere a posto i propri giochi. Quando non si usano più, si rimettono a posto, altrimenti non si può passare al gioco successivo.

  • Quando si fanno le pulizie di casa, ognuno dà una mano come può: le piccole hanno straccetti e altri strumenti per spolverare, ma si divertono di più con l'aspirapolvere di casa.

  • Quando si cucina, se si può si dà una mano, anche solo passando gli ingredienti!

  • Ognuno sparecchia il suo piatto dopo mangiato: se avete la lavastoviglie, vedrete come si divertiranno.

  • La raccolta differenziata si fa sin da piccine: se proprio non sanno dove va una cosa, basta che chiedano.

  • La grande sa già rifarsi il letto da sola (a modo suo) e la piccola la imita: anche questo può essere un aiuto per la mamma.

  • Quando si stende il bucato, loro possono appendere i loro calzini e le loro mutandine: noi abbiamo comprato il "polipo" Ikea e loro si divertono tanto.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail