Gli esercizi di pilates da fare in gravidanza (VIDEO)

Dedicarsi al pilates in gravidanza con esercizi semplici e sicuri può apportare numerosi benefici: ecco il video che mostra come effettuarli

Il pilates rappresenta un metodo di allenamento ideato da Joseph Pilates negli anni '30. Esso basa la sua efficacia sull'incoraggiamento ad utilizzare la mente per il controllo del proprio corpo. Interessa particolarmente l’allenamento dei muscoli posturali, degli addominali, dei glutei e dei muscoli della zona lombare, ovvero quelli che supportano la colonna vertebrale e ci consentono di stare dritti.

Praticare pilates in gravidanza, seppur con le dovute precauzioni, non solo è consentito, ma anche consigliato. Diversi sono i benefici ad esso collegati, tra i quali l'acquisizione di una maggiore consapevolezza del proprio corpo, il miglioramento della propria postura, il rilassamento derivante dalle tecniche di respirazione ad esso legati (utile durante tutte le fasi della gravidanza) ed il rinforzamento dei muscoli che sostengono l'aumentato peso dovuto alla gravidanza che permette di ridurre i fastidiosi mal di schiena correlati.

Questi e tanti altri sono i vantaggi apportati dal pilates durante la dolce attesa. Il video che trovate in apertura mostra come effettuare i relativi esercizi in maniera semplice e direttamente a casa. Potrebbe diventare una buona abitudine quella di eseguirli con una certa frequenza.

  • shares
  • Mail