7 cose strane sulla gravidanza che nessuno vi ha mai detto

Il periodo della gravidanza è, per la futura mamma, ricco di emozioni e nuove scoperte: ecco 7 cose strane e tal riguardo

7 cose strane sulla gravidanza che nessuno vi ha mai detto

Che la gravidanza rappresenti un periodo unico nella vita di una donna è cosa risaputa. Ogni mamma affronta la dolce attesa a suo modo ed alla fine del percorso porta con sè un bagaglio di emozioni, sensazioni ed esperienze non indifferenti. Ma ci sono alcuni argomenti di cui solitamente non si parla: ecco 7 cose strane relative alla gravidanza che nessuno vi ha mai detto.


  1. La gravidanza potrebbe durare anche 12 mesi. Si tratta di casi davvero rari, ma non è impossibile che il bambino rimanga all'interno del grembo materno ben oltre i canonici 9 mesi. La gravidanza più lunga del mondo è durata infatti 375 giorni: alla nascita il bebè pesava poco meno di 7 chili.

  2. Il feto maschio può avere delle erezioni all'interno del pancione.

  3. Durante la gravidanza può accadere che la taglia di scarpe della futura mamma aumenti. Non è raro che alla fine della gravidanza le calzature che avete sempre indossato possano non andarvi più bene.

  4. Alle donne in dolce attesa capita spesso di sentirsi dire "Come sei radiosa!". In realtà accade realmente che la pelle del viso diventi più bella. Ciò perchè durante la gravidanza la quantità di sangue nel corpo della futura mamma aumenta del 50%: quello "in eccesso" va a finire in diverse zone del corpo, tra le quali ci sono le guance. Quì, grazie all'azione degli ormoni che rendono le ghiandole presenti più attive, si ottiene una pelle del viso molto più morbida e luminosa.

  5. Le contrazioni continuano anche dopo la nascita. Le neomamme le sentiranno per alcuni giorni dopo il parto.

  6. L'olfatto aumenta dastricamente, e non solo quello. Gli scienziati affermano che tale episodio si spieghi grazie al fatto che la futura mamma, basandosi su tale senso, riesca a riconoscere dall'odore, ancora prima di assaggiarli, quali siano i cibi potenzialmente pericolosi per il feto.

  7. Il bambino è in grado di sentire da dentro il pancione. Le sue orecchie, infatti, risultano completamente sviluppate intorno alla 20esima settimana di gravidanza. Da questo momento in poi inizia, a tutti gli effetti, il processo di riconoscimento dei vari suoni.

  • shares
  • Mail