Iperattività nei bambini: 3 buone abitudini da adottare

Cosa fare contro l'iperattività dei bambini? Gli esperti consigliano 3 buone abitudini da seguire.

Cosa fare se i bambini sono iperattivi? Bisognerebbe insegnare loro almeno tre buone abitudini che si sono rivelate utili nei bambini che sono affetti da iperattività e deficit dell'attenzione, come è stato dimostrato da uno studio condotto dall'American University di Washington, che ha coinvolto bambini con età compresa tra i 7 e gli 11 anni.

Lo studio, pubblicato sul Journal of Attention Disorders, ha svelato che ci soffre di iperattività ha abitudini di vita meno sane rispetto agli altri bambini e talvolta, soprattutto in America, viene trattato farmacologicamente. Ma far adottare loro abitudini di vita sane può essere un ottimo metodo per cercare di risolvere il problema.

Lo studio ha scoperto che chi è affetto da questo disturbo bevono più succhi con dolcificanti artificiali, leggono poco, stanno molto davanti a uno schermo e fanno poca attività fisica, oltre ad avere difficoltà ad addormentarsi. Nella nostra galleria di immagini vi sveliamo i 3 consigli degli esperti per abitudini di vita più sane nei bambini.

Via | Ansa

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail