Affaticamento degli occhi nei bambini: limitate l'uso di computer, tablet e smartphone

I bambini passano troppo tempo davanti a uno schermo e questo rende più frequenti i problemi legati alla vista.

Vista-bambini

I bambini trascorrono troppo tempo davanti a uno schermo. Sono molti gli esperti che suggeriscono di non dare in mano ai bambini troppo piccoli tablet o smartphone e di limitarne l'uso anche quando sono grandicelli. Consigli utili per evitare la sedentarietà, ma anche per poter evitare problemi alla vista dei bambini.

Trascorrere troppo tempo davanti a uno schermo può affaticare gli occhi dei bambini. E non solo i loro. Francesco Loperfido, responsabile del servizio di oftalmologia generale dell’Ospedale San Raffaele di Milano, spiega:

L'affaticamento può essere determinato anche da difetti visivi non corretti, ognuno dei quali si ripercuote negativamente sull’attenzione e sull’apprendimento.

L'occhio dei bambini è fisiologicamente ipermetrope e crescendo la condizione sparisce, se rimane allora i bambini possono provare bruciore, mal di testa, svogliatezza. Se i bambini si stropicciano spesso gli occhi, forse soffrono di affaticamento visivo. I bambini dovrebbero osservare come i bambini si comportano quando "guardano" e riferire i sintomi che notano al pediatra.

Cosa fare? Secondo l'esperto sarebbe bene non usare per più di 4-5 ore computer e tablet. Occhio anche alla luce blu dei dispositivi, potenzialmente nociva per gli occhi.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail