Vacanze estive: i consigli dei pediatri per la salute dei bambini

Come affrontare in tutta salute le vacanze estive dei bambini? Ecco i consigli dei pediatri della SIPPS.

vacanze estive dei bambini

Come vivere al meglio le vacanze estive? Arrivano i consigli della SIPPS, la Società Italiana di Pediatria Preventiva e Sociale, con le regole per trovare il giusto equilibrio tra compiti per le vacanze e tempo libero. Il Dottor Piercarlo Salari, pediatra a Milano, spiega:

E' bene evitare la ripetitività: alcuni centri estivi offrono di base programmi articolati, ma bisognerebbe non delegare totalmente ad essi la gestione del tempo del bambino, al quale sarebbe utile proporre attività alternative, come una gita, la visita a un parco naturale o qualcosa da organizzare in base ai suoi desideri.

No ai sensi di colpa se li mandate al centro estivo e sì agli stessi orari del periodo scolastico. Non dimenticate la vita all'aria aperta. Il Dottor Leo Venturelli spiega:

È ottimale stimolare il bambino a svolgere ciclicamente più attività, alternando tra quelle dinamiche e quelle sedentarie, in cui è giusto dare spazio alla fantasia: dal disegno alla pittura, dalla creazione di oggetti fino all’ideazione di nuove ricette o elaborazione di piatti.

Le indicazioni sono ovviamente diverse da bambino a bambino, l'importante è diversificare le attività, ritrovare il contatto con la natura, giocare, muoversi, fare sport, leggere ed evitare troppo tempo davanti a uno schermo.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail