Gravidanza, i rimedi tradizionali per la selezione del sesso del feto sono pericolosi

La gravidanza per alcune mamme può diventare un incubo: l’assunzione di alcuni rimedi tradizionali per selezionare il sesso del bambino è estremamente rischioso.

Photo set of a youth pregnant mother

La gravidanza è un momento molto delicato nella vita di una donna e in alcuni Paesi è un fenomeno sociale che può aver risvolti estremamente negativi, sulla famiglia e sulla comunità. In India, dove le famiglie desiderano avere un figlio maschio, spesso le donne assumono dei rimedi tradizionali che nel 20% dei casi porta alla morte del bambino.

È un fenomeno che si verifica soprattutto nella seconda o nella terza gravidanza, quando il primo nato è femmina. Sul Wall Street Journal, si legge:

“In alcune zone dell'India sta diventando sempre più difficile per le donne accedere a questo tipo di servizio. Ma è sufficiente che le stesse si rivolgano a un altro villaggio o a un'altra città, perché possano trovare tali farmaci”.

  • shares
  • Mail