Prime parole, il linguaggio della mamma aiuta i piccoli a imparare parlare

Il linguaggio della mamma, così buffo e dolce, è il metodo migliore per aiutare il bambino a parlare.

Come godersi al meglio il neonato nel suo primo anno di vita

Le prime parole sono attese con gioia da tutte le mamme e dai tutti i papà. Ci sono bimbi che imparano prima e bimbi che invece attendono un po’ di più. Ognuno hai i suoi tempi e il suo carattere. Il baby talk, il linguaggio utilizzato quando ci si rivolge ai bambini e fatto di suoni, cambi di intonazioni nella voce ed enfasi su alcune parole, è efficace per aiutarli nell’apprendimento.

Secondo una ricerca della Rutgers University, pubblicata su Psychological Review, alcuni suoni, che possono sembrare ridicoli, sono in realtà molto utili. Patrick Shafto, autore dello studio, ha commentato:

"I suoni che vengono selezionati enfatizzano, mettono in rilievo le importanti proprietà del linguaggio che i bambini devono conoscere se si enfatizza in modo corretto si otterrà un apprendimento più rapido con meno informazioni".

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail