Puntatori laser: non sono giocattoli da dare ai bambini

I puntatori laser, soprattutto se non acquistati con attenzione, possono causare danni alla retina.

Puntatori laser

I puntatori laser non sono dei giochi e non dovremmo mai darli ai nostri bambini. Sono potenzialmente molto pericolosi, soprattutto se si acquistano i modelli non conformi alle normative vigenti, che possono causare danni anche molto gravi alla retine, se per caso il fascio di luce arriva a colpire l'occhio. A lanciare l'allarme è una ricerca condotta da David Almeida, oftalmologo di Minneapolis, pubblicata sulla rivista Pediatrics.

Lo studio racconta i casi di quattro bambini tra i 9 e i 16 anni, che hanno riportato lesioni alla retina dopo aver giocato con dei puntatori laser. I danni (anche perdita della visione centrale), sarebbero stati causati dalla luce laser puntata nell'occhio o riflessa nello specchio.

Massimo Nicolò, responsabile del Centro Retina e Maculopatie della Clinica Oculistica dell’Università di Genova, spiega:

Le più pericolose sono le luci blu e viola, perché l'occhio è meno sensibile alla loro azione. Attenzione a quello che diamo in mano ai nostri bambini.

Via | Corriere

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail