Autismo nei bambini: perché chi ne soffre evita lo sguardo degli altri?

Perché i bambini affetti da autismo cercano sempre di evitare lo sguardo di chi hanno di fronte?

autismo.jpg

Perché i bambini affetti da autismo evitano lo sguardo di chi hanno di fronte? Perché non guardano mai negli occhi le persone che si trovano intorno a loro? La scienza finora non aveva mai dato una risposta a questa domanda, ma uno studio condotto dagli studiosi del Marcus Autism Center di Atlanta, in Georgia e pubblicato sull’American Journal of Psychiatry ci svela che i bambini autistici evitano lo sguardo delle persone perché lo percepiscono non interessante.

I ricercatori si sono avvalsi delle tecniche di eye-tracking (oculometria) per analizzare il movimento degli occhi: a un gruppo di bambini di due anni (38 dei quali autistici, 26 in fase di valutazione, 22 con ritardi di sviluppo nella cognizione, lingua e movimento) è stata mostrata una serie di video. Dallo studio è emerso che i bambini autistici evitavano lo sguardo delle persone solo quando queste non li coinvolgevano emotivamente, erano poco interessanti.

Via | Wired

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail